15 maggio La finale di Coppa Italia domina. Ma la D’Urso cresce con Prati e Siffredi

Il calcio, il gossip un po’ fumoso e ripetitivo di Barbara D’Urso e tanti film nella serata tv del 15 maggio. C’era la Coppa Italia e tante reti hanno deciso per una difesa tattica guardando al pubblico femminile.

Su Rai1 la bella finale tra ‘outsider’ della Coppa Italia, con il match ‘Atalanta-Lazio’ terminato con la vittoria biancoceleste per due a zero, ha ottenuto 7,3 milioni di spettatori ed il 28,7%. Un buon risultato, ma molto lontano dai 10,583 milioni di spettatori ed il 39,2% di share ottenuti l’anno scorso da Juventus-Milan.

Così è stata possibile la buona prestazione di ‘Live-Non è la D’Urso’, che su Canale 5 ha migliorato di circa 400 mila spettatori e tre punti di share rispetto a sette giorni prima arrivando a quota 2,9 milioni e 17,7% di share (soliti ingredienti in puntata: il falso matrimonio di Pamela Prati, i ‘casi’ familiari Rutelli, Caruso, Maradona, e poi Rocco Siffredi contro tutti nel finale).

Sul terzo gradino del podio si è collocata Federica Sciarelli. Su Rai3 ‘Chi l’ha visto?’ ha avuto 2,010 milioni di spettatori e il 9,4%.

Dietro – prima proposta cinematografica tra le quattro in pista – è arrivato il film d’animazione ‘filosofico’ di Italia 1: ‘Inside Out’ ha conquistato 1,4 milioni ed il 5,8%, battendo il melò Usa di Rai2 con Meryl Streep, (‘Dove eravamo rimasti’ 1,335 milioni e 5,4%), e il film cult de La7 (‘L’uomo della pioggia’ 936mila e 4,2%), che a sorpresa ha superato il titolo di Rete4 (‘The Terminal’ 1,191 milioni e 5,2%). In access, prestazioni un po’ meno brillanti dei talk a causa della Coppa Italia sull’ammiraglia pubblica.

‘Otto e Mezzo’ su La7 con Claudio Gatti, Evelina Christillin e Massimo Giletti ospiti di Lilli Gruber ha ottenuto 1,641 milioni di spettatori con il 6,52% di share.

Su Rai2, invece, ‘Tg2 Post’ con Francesca Romana Elisei alla conduzione r Luigi Di Maio e Gennaro Sangiuliano ospiti, ha conseguito 1,150 milioni di spettatori e 4,44%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Barbara Palombelli alla conduzione e tra gli ospiti nella prima parte Silvio Berlusconi e nella seconda parte Fausto Bertinotti, Federico Rampini e Stefano Barisoni, ha avuto prima 919mila spettatori e il 3,83% di share e quindi 914mila spettatori e il 3,53% di share.

In seconda serata – dal fischio finale della partita di Rai1 in poi – ha dominato la scena Barbara D’Urso, con oltre 4 milioni di spettatori durante l’intervista a Pamela Prati e uno share superiore al 25% nel finale hot con Rocco Siffredi, staccando nettamente la puntata di ‘Porta a Porta’ con Luigi Di Maio e poi Barbara Palombelli ospiti di Bruno Vespa.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria in crisi. Il Velino chiude, 18 dipendenti in cassa. L’editore Simoni è a Miami. Cdr: paghi e passi il testimone

Editoria in crisi. Il Velino chiude, 18 dipendenti in cassa. L’editore Simoni è a Miami. Cdr: paghi e passi il testimone

Giochi 2026, il Cio promuove Milano-Cortina: soddisfa tutti criteri. Olimpiadi come catalizzatore di sviluppo economico

Giochi 2026, il Cio promuove Milano-Cortina: soddisfa tutti criteri. Olimpiadi come catalizzatore di sviluppo economico

Fb: stretta su account falsi. Zuckerberg: in sicurezza speso più dei ricavi di Twitter. Separare il social non risolve problemi

Fb: stretta su account falsi. Zuckerberg: in sicurezza speso più dei ricavi di Twitter. Separare il social non risolve problemi