15 maggio La finale di Coppa Italia domina. Ma la D’Urso cresce con Prati e Siffredi

Il calcio, il gossip un po’ fumoso e ripetitivo di Barbara D’Urso e tanti film nella serata tv del 15 maggio. C’era la Coppa Italia e tante reti hanno deciso per una difesa tattica guardando al pubblico femminile.

Su Rai1 la bella finale tra ‘outsider’ della Coppa Italia, con il match ‘Atalanta-Lazio’ terminato con la vittoria biancoceleste per due a zero, ha ottenuto 7,3 milioni di spettatori ed il 28,7%. Un buon risultato, ma molto lontano dai 10,583 milioni di spettatori ed il 39,2% di share ottenuti l’anno scorso da Juventus-Milan.

Così è stata possibile la buona prestazione di ‘Live-Non è la D’Urso’, che su Canale 5 ha migliorato di circa 400 mila spettatori e tre punti di share rispetto a sette giorni prima arrivando a quota 2,9 milioni e 17,7% di share (soliti ingredienti in puntata: il falso matrimonio di Pamela Prati, i ‘casi’ familiari Rutelli, Caruso, Maradona, e poi Rocco Siffredi contro tutti nel finale).

Sul terzo gradino del podio si è collocata Federica Sciarelli. Su Rai3 ‘Chi l’ha visto?’ ha avuto 2,010 milioni di spettatori e il 9,4%.

Dietro – prima proposta cinematografica tra le quattro in pista – è arrivato il film d’animazione ‘filosofico’ di Italia 1: ‘Inside Out’ ha conquistato 1,4 milioni ed il 5,8%, battendo il melò Usa di Rai2 con Meryl Streep, (‘Dove eravamo rimasti’ 1,335 milioni e 5,4%), e il film cult de La7 (‘L’uomo della pioggia’ 936mila e 4,2%), che a sorpresa ha superato il titolo di Rete4 (‘The Terminal’ 1,191 milioni e 5,2%). In access, prestazioni un po’ meno brillanti dei talk a causa della Coppa Italia sull’ammiraglia pubblica.

‘Otto e Mezzo’ su La7 con Claudio Gatti, Evelina Christillin e Massimo Giletti ospiti di Lilli Gruber ha ottenuto 1,641 milioni di spettatori con il 6,52% di share.

Su Rai2, invece, ‘Tg2 Post’ con Francesca Romana Elisei alla conduzione r Luigi Di Maio e Gennaro Sangiuliano ospiti, ha conseguito 1,150 milioni di spettatori e 4,44%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Barbara Palombelli alla conduzione e tra gli ospiti nella prima parte Silvio Berlusconi e nella seconda parte Fausto Bertinotti, Federico Rampini e Stefano Barisoni, ha avuto prima 919mila spettatori e il 3,83% di share e quindi 914mila spettatori e il 3,53% di share.

In seconda serata – dal fischio finale della partita di Rai1 in poi – ha dominato la scena Barbara D’Urso, con oltre 4 milioni di spettatori durante l’intervista a Pamela Prati e uno share superiore al 25% nel finale hot con Rocco Siffredi, staccando nettamente la puntata di ‘Porta a Porta’ con Luigi Di Maio e poi Barbara Palombelli ospiti di Bruno Vespa.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nessuna lettera di Della Valle, Intesa Sanpaolo e Pirelli sulla vicenda Rcs-Blackstone

Nessuna lettera di Della Valle, Intesa Sanpaolo e Pirelli sulla vicenda Rcs-Blackstone

Vendite dei quotidiani diminuite di un terzo in 5 anni, male anche le copie digitali. Osservatorio Agcom: a giugno bene ascolti Rai e Discovery

Vendite dei quotidiani diminuite di un terzo in 5 anni, male anche le copie digitali. Osservatorio Agcom: a giugno bene ascolti Rai e Discovery

Audience Lab, nasce negli Usa un progetto (sostenuto da Google) per aiutare i giornali a fidelizzare i lettori

Audience Lab, nasce negli Usa un progetto (sostenuto da Google) per aiutare i giornali a fidelizzare i lettori