Rai: con Fiorello nessun accordo; senza fondamento indiscrezioni su cifre e programmi

Ci siamo stufati dell’uso delle parole ‘fake news’, diventate una moda fighetta e che nobilitano una pratica che avvelena l’informazione e il sistema dei media. Per cui Prima ha deciso di chiamare le balle o le bufale con la terminologia italiana che rende benissimo l’idea di che cosa si tratta.Di bufale intorno alla Rai ne girano al galoppo. E disgraziatamente oltre a essere riprese dal web e dai giornali rimbalzano in Parlamento all’interno della Commissione di Vigilanza Rai, con i risultati che ci si può immaginare.
L’ultima notizia ‎farlocca è quella di trattative dell’ad Salini con Fiorello. Una balla appunto che però ha fatto così rumore da costringere l’ufficio comunicazione di Viale Mazzini a diffondere la nota che pubblichiamo qui di seguito.

Nota Rai – In merito a indiscrezioni su progetti riguardanti Fiorello, si precisa che al momento non esiste alcun accordo e che, pertanto, cifre, collocazioni di palinsesto e contenuti riportati sono privi di ogni fondamento.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai, Salini: condivido la contrarietà per i toni dell’intervista di Vespa, faremo chiarezza

Rai, Salini: condivido la contrarietà per i toni dell’intervista di Vespa, faremo chiarezza

Sky Italia, Carlo Mariotta torna come director of sport rights acquisition, properties management and partner relations

Sky Italia, Carlo Mariotta torna come director of sport rights acquisition, properties management and partner relations

Rai: Francesca Flati nuovo capogruppo M5S in Vigilanza dopo Paragone. Foa? “Possibile che la nostra valutazione sia cambiata”

Rai: Francesca Flati nuovo capogruppo M5S in Vigilanza dopo Paragone. Foa? “Possibile che la nostra valutazione sia cambiata”