Italian Tech Week: il futuro è già qui. Torino dal 24 al 30 giugno

Da sinistra, Guido Saracco, Rettore del POLI, Giancarlo Rocchietti, Presidente Club degli Investitori,Vincenzo Ilotte, Pres Camera di Commercio, Andrea Griva: Pre della SEI (School of Entrepreneurship of Innovation), Gianmaria Ajani, Rettore Università, Matteo Pessione, CRT, Paolo Mulassano, Compagnia di SanPaolo

Nella promessa degli organizzatori sarà come un’invasione pacifica e aperta a tutti, cittadini, ricercatori, mondo dell’impresa e della scienza, immaginata concretizzare a Torino quell’”ecosistema” di conoscenze e saperi condivisi utili a favorire la nascita di esperienze innovative, apprezzabili da tutti.

Concretamente: Dal 24 al 30 giugno 40 eventi in oltre 20 luoghi diversi (ma l’elenco è in continuo aggiornamento), oltre 50 organizzazioni e aziende nazionali e internazionali che hanno aderito, 100 testimonial in una settimana. Le iniziative in programma saranno tutte gratuite, includeranno convegni, workshop, incontri con imprenditori innovativi, confronti con investitori, esposizione di tecnologie avanzate, seminari con studenti.

Da sinistra, Guido Saracco, Rettore del POLI, Giancarlo Rocchietti, Presidente Club degli Investitori,Vincenzo Ilotte, Pres Camera di Commercio, Andrea Griva: Pre della SEI (School of Entrepreneurship of Innovation), Chiara Appendino sindaco di Torino, Gianmaria Ajani, Rettore Università, Matteo Pessione, CRT, Paolo Mulassano, Compagnia di SanPaolo

Chi lo promuove: i più importanti attori sociali del territorio (camera di Commercio, Club degli Investitori, Compagnia di san paolo e Fondazione CRT, OGR, Fondazione Links, Politecnico, Università, SEI (School of Entrepreneurship and Innovation), Unione Industriale, con il Patrocinio di Città, Regione e del MISE.
Info https://italiantechweek.org/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

FreeWheel (Comcast) lancia piattaforma di gestione adv dedicata agli Ott

FreeWheel (Comcast) lancia piattaforma di gestione adv dedicata agli Ott

Sensemakers in partnership con Shareablee

Sensemakers in partnership con Shareablee

Lvmh a Publicis Media in Emea. L’Italia – fuori dal pitch – rimane a Carat Luxury

Lvmh a Publicis Media in Emea. L’Italia – fuori dal pitch – rimane a Carat Luxury