Il valore del calcio in Ue aumenta del +9%. Kpmg: il Real domina; Juve in top10, prima tra le italiane. Ma è l’Inter il club cresce di più

Il business del calcio e il valore d’impresa dei primi 32 club di calcio europei è aumentato del 9%, salendo a 35,55 miliardi di euro. A certificarlo la ‘Football Clubs’ Valuation: The European Elite 2019′, lo studio di Kpmg che ha valutato le squadre di calcio del Vecchio Continente basandosi sull’analisi dei bilanci, prendendo redditività, popolarità, potenziale sportivo, valore dei diritti televisivi e proprietà dello stadio come parametri di giudizio.

(elaborazione Kpmg)

Tirando le somme, la rappresentanza dei primi cinque campionati (Inghilterra, Francia, Germania, Italia e Spagna) nella classifica è rimasta la stessa. Quella dei cinque campionati minori (Turchia, Paesi Bassi, Portogallo e, da quest’anno, Scozia) è diminuita: hanno solo cinque club in classifica che rappresentano il 4% del totale earning value.

(elaborazione Kpmg)

A dominare è il Real Madrid, che vale 3.224 milioni (+10%), e conquista il primo posto scavalcando il Manchester United, secondo a 3.207 milioni (-1%), che perde la leadership dopo 3 anni di dominio. I due club sono gli unici a superare i 3 miliardi di valore. Terzi i tedeschi del Bayern Monaco, che, con 2.696 milioni di valore (+6%), scavalca il Barcellona, a 2.676 milioni, scivolato in quarta posizione -4%).

Completano la top 10 il Manchester City, quinto con 2.460 milioni, sesto il Chelsea con 2.227 milioni , settimo il Liverpool con 2.095 milioni, ottavo l’Arsenal con 2.008 milioni. Nono il Tottenham , il cui valore è aumentato del 31% a 1.679 milioni. Decima la Juve che, pur avendo fatto registrare un significativo incremento del loro valore da 1,3 a 1,5 miliardi, principalmente per – effetto Ronaldo – l’incremento del 21% dei ricavi commerciali, del 42% dei follower sui social media e del 40% del valore di mercato della squadra, sono stati scavalcati dagli Spurs.

Oltre ai bianconeri, in classifica sono presenti anche altre 5 squadre italiane: l’Inter, 15esima con 692 milioni, il Napoli, 18esimo con 569 milioni, il Milan, 19esimo con 555 milioni, la Roma, 21esima con 516 milioni, e la Lazio, 28esima con 297 milioni. Il valore totale dei sei club tricolore è di quasi 2,8 miliardi di euro. Tra di loro l’Inter ha guadagnato 5 posizioni nel ranking, passando da 491 milioni a 692 milioni (+41%), grazie all’aumento dei ricavi commerciali da sponsorship. Il club nerazzurro, con Liverpool e Tottenham è la società che ha avuto il maggior incremento di valore.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Adidas, Tribunale Ue conferma la nullità del marchio: non ha caratteri distintivi

Adidas, Tribunale Ue conferma la nullità del marchio: non ha caratteri distintivi

Calcio femminile, Francia 2019 verso il record mondiale di ascolti in tv

Calcio femminile, Francia 2019 verso il record mondiale di ascolti in tv

Il Palalido di Milano riapre i battenti e diventa Allianz Cloud

Il Palalido di Milano riapre i battenti e diventa Allianz Cloud