Carlos Alberto Mendes Pereira nuovo responsabile media relations per Enel Italia

E’ Carlos Alberto Mendes Pereira il nuovo responsabile media relations di Enel Italia. Nato a Pretoria (Sudafrica) il 31 agosto 1976, ma cittadino portoghese, Mendes Pereira ha al suo attivo un’intensa esperienza nel mondo della comunicazione.

Dopo essersi laureato in scienze politiche alla Sapienza di Roma con il massimo dei voti e ottenuto un master in commercio estero, Mendes Pereira ha percorso diverse e interessanti tappe professionali le ultime delle quali sono state presso Hill & Knowlton Gaya come account executive per la sezione ambiente, MN Italia – Gruppo Mediante (account per i settori privato e istituzionale), Forum Nucleare Italiano e infine in Enel dove ha fatto il suo ingresso nel novembre 2011.

Carlos Alberto Mendes Pereira

Per la multinazionale dell’energia guidata da Francesco Starace e presieduta da Patrizia Grieco, Mendes Pereira ha ricoperto diversi ruoli, il penultimo dei quali era di responsabile della comunicazione digitale Italia. Ora la nomina – effettiva dal 30 maggio – a capo delle relazioni con i media Italia, dove riporta alla responsabile comunicazione Cecilia Ferranti, gli riconosce i meriti e le competenze di cui ha dato prova lungo questi otto anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Martella: rilanciare il settore con una legge 5.0. All’informazione quota da web tax e sostegno pubblico stabile

Editoria, Martella: rilanciare il settore con una legge 5.0. All’informazione quota da web tax e sostegno pubblico stabile

La classifica dell’informazione online, Audiweb agosto 2019. Estate calda per i siti di giornali e agenzie stampa – TABELLA

La classifica dell’informazione online, Audiweb agosto 2019. Estate calda per i siti di giornali e agenzie stampa – TABELLA

Super! è tutto di Viacom Italia. Il gruppo guidato da Castellari acquista il 50% in mano a De Agostini

Super! è tutto di Viacom Italia. Il gruppo guidato da Castellari acquista il 50% in mano a De Agostini