Greta Gelmini segretario generale di Amaci

Greta Gelmini dal 3 giugno 2019 è segretario generale di Amaci, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, di cui è presidente Gianfranco Maraniello.
Gelmini resta in carica per il triennio 2019-2021.

Nata a Bergamo nel 1987, laureata in storia e critica dell’arte all’Università degli Studi di Milano, Gelmini è responsabile degli affari generali presso la GAMeC di Bergamo, dopo aver ricoperto il ruolo di project manager di Amaci dal 2011 al 2018. Gelmini subentra a Cristian Valsecchi, che ricopriva l’incarico da 16 anni.

L’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, nata nel 2003, è un’associazione non profit che riunisce 24 tra i più importanti musei del nostro Paese. Ha lo scopo di sostenere l’arte contemporanea e le politiche istituzionali ad essa legate.

Greta Gelmini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Totaro e Perniconi alla comunicazione e media relations del Commissariato per Expo 2020 Dubai

Totaro e Perniconi alla comunicazione e media relations del Commissariato per Expo 2020 Dubai

Cristian Chizzoli al vertice Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore

Cristian Chizzoli al vertice Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore

Yoox Net-A-Porter rafforza il management con Marsden, Inga, Brandolese, Pichon  e Crivelli

Yoox Net-A-Porter rafforza il management con Marsden, Inga, Brandolese, Pichon e Crivelli