Greta Gelmini segretario generale di Amaci

Greta Gelmini dal 3 giugno 2019 è segretario generale di Amaci, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, di cui è presidente Gianfranco Maraniello.
Gelmini resta in carica per il triennio 2019-2021.

Nata a Bergamo nel 1987, laureata in storia e critica dell’arte all’Università degli Studi di Milano, Gelmini è responsabile degli affari generali presso la GAMeC di Bergamo, dopo aver ricoperto il ruolo di project manager di Amaci dal 2011 al 2018. Gelmini subentra a Cristian Valsecchi, che ricopriva l’incarico da 16 anni.

L’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, nata nel 2003, è un’associazione non profit che riunisce 24 tra i più importanti musei del nostro Paese. Ha lo scopo di sostenere l’arte contemporanea e le politiche istituzionali ad essa legate.

Greta Gelmini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Andrea Farinet è il nuovo presidente di Fondazione Pubblicità Progresso

Andrea Farinet è il nuovo presidente di Fondazione Pubblicità Progresso

Paola Pavesi, technology director di McDonald’s Italia

Paola Pavesi, technology director di McDonald’s Italia

Massimo Toselli, direttore sinistri Groupama Assicurazioni

Massimo Toselli, direttore sinistri Groupama Assicurazioni