Matteo Lunelli designato presidente di Fondazione Altagamma

Nella riunione dei soci tenutasi il 31 maggio 2019 a Montecitorio, Matteo Lunelli è stato designato all’unanimità, presidente di Fondazione Altagamma per il triennio 2020-2023 dal 1° gennaio 2020. Attuale vice presidente di Altagamma e ceo di Cantine Ferrai, è stato proposto dal consiglio dei saggi, composto da Santo Versace presidente fondatore, Leonardo Ferragamo, presidente onorario, Claudio Luti, vice presidente e past president.

Lunelli prende il posto di Andrea Illy, che ha guidato l’Associazione per due mandati dal 2013 e nei prossimi sei mesi definirà la squadra e il futuro programma.

Lunelli, 45 anni, è presidente e amministratore delegato di Cantine Ferrari, fondata nel 1902. È inoltre ad del Gruppo Lunelli di cui fanno parte, oltre a Ferrari, l’Acqua Minerale Surgiva, la distilleria Segnana, le Tenute Lunelli e Bisol, marchio di riferimento del Prosecco Superiore di Valdobbiadene.
Laureato all’Università Bocconi, ex Goldman Sachs, Lunelli è stato presidente dei giovani industriali del Trentino-Alto Adige dal 2011 al 2013 e vice presidente del Mart, Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto dal 2014 al 2019.

Matteo Lunelli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Anes, eletti i membri della giunta per il triennio 2019-22 guidata da Andrea Boni

Anes, eletti i membri della giunta per il triennio 2019-22 guidata da Andrea Boni

Juventus, la direzione comunicazione e relazioni esterne si fa in tre. Enrica Tarchi lascia il club

Juventus, la direzione comunicazione e relazioni esterne si fa in tre. Enrica Tarchi lascia il club

Augusto Di Genova, enterprise officer di  Fastweb

Augusto Di Genova, enterprise officer di Fastweb