Ansa: Corrado Chiominto capo redattore della redazione economica

E’ Corrado Chiominto il nuovo capo redattore della redazione economica dell’Ansa, dopo che a marzo scorso l’uscita di Andrea Linares, che aveva occupato quell’incarico apicale per un decennio, aveva reso necessaria una riorganizzazione della cabina di regia. Per non dire del passaggio del settembre scorso di Fabio Tamburini, vicedirettore con delega all’economico, e approdato alla direzione del Sole 24 Ore.

Il direttore Luigi Contu ha così optato per una scelta che premia le professionalità interne attribuendo a Chiominto – rodato vice caporedattore, competente su conti pubblici, fisco, macroeconomia ed economia politica – l’incarico di guidare uno dei settori più delicati dell’agenzia di Via della Dataria.

Corrado Chiominto (foto Twitter)

Caporedattore aggiunto è ora Massimo Ricci, con un solido background su finanza, assicurazioni e banche avendo seguito per anni Bankitalia oltre le grandi fusioni bancarie romane. Caposervizio, Mila Onder che si è occupata a lungo di conti pubblici e in particolare del Tesoro.

Tutte nomine all’interno di una redazione composta da diciassette elementi per incoraggiare la crescita di risorse conosciute e con comprovato valore specifico oltre che in armonia con la necessità di far fronte alla delicata situazione economica dell’agenzia di Via della Dataria.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Indagine Unicef sul cyberbullismo: ne è vittima un adolescente su tre

Indagine Unicef sul cyberbullismo: ne è vittima un adolescente su tre

Audiweb, total digital audience agosto 2019: 32 milioni di italiani online ogni giorno per 4 ore e mezza. Tempo speso per search, social, video…

Audiweb, total digital audience agosto 2019: 32 milioni di italiani online ogni giorno per 4 ore e mezza. Tempo speso per search, social, video…

Aie, 2018 positivo per il mercato dei libri: +2% nel fatturato. Cresce del 9% la vendita di diritti all’estero

Aie, 2018 positivo per il mercato dei libri: +2% nel fatturato. Cresce del 9% la vendita di diritti all’estero