Fiorentina, finisce l’era Della Valle. Club ceduto a Rocco Commisso per 165 milioni

Cambio di proprietà per la Fiorentina. Con un’operazione da 165 milioni, dopo 17 anni, il club Viola passa dai fratelli Della Valle a Rocco B. Commisso. Imprenditore italo americano, con un patrimonio da oltre 4 miliardi di dollari, Commisso è proprietario di Mediacom Communication, quinto colosso delle televisioni via cavo in America, presente in oltre 20 stati.

Diego ed Andrea Della Valle allo stadio Artemio Franchi di Firenze (Foto ANSA/CARLO FERRARO)

“Sono un fan del calcio italiano da sempre e non ci sono parole per descrivere quanto sia incredibilmente onorato di avere l’opportunità di contribuire a scrivere il prossimo capitolo della storia di un club leggendario come la Fiorentina”, le prime dichiarazioni di Commisso. “Firenze è conosciuta in tutto il mondo come città che rappresenta il meglio della cultura italiana. In questi tre anni di contatti per acquisire il club, ho maturato una profonda consapevolezza di quanto La Viola sia importante per questa città e per i suoi tifosi”, ha concluso Commisso, ringraziando i fratelli Della Valle: “meritano grandi onori per aver salvato questa società dal dissesto finanziario. Lasciano delle fondamenta solide su cui costruire il club”.

Rocco Commisso (foto Ansa)

L’imprenditore italo americano non è nuovo nel mondo del pallone. Sono suoi i New York Cosmos, società militante nella Nasl, acquisita nel 2017; in Italia il suo nome era stato accostato alla cordata che nel 2011 insieme a Tom Di Benedetto e James Pallotta si era mossa sulla Roma, e successivamente alla proprietà del Milan.
Elementi questi che devono aver pesato nella valutazione dei Della Valle. “Tra le varie offerte ricevute, abbiamo privilegiato non quella economicamente più vantaggiosa per noi, ma quella che riteniamo dia le maggiori garanzie di un solido ed appassionato futuro alla società Viola, considerando la conoscenza e la competenza che Rocco Commisso ha già nel mondo del calcio”, hanno spiegato i due imprenditori, nel loro commiato. “Inizia una nuova avventura per la squadra Viola che ci auguriamo possa dare molte soddisfazioni a tutti, soprattutto ai tifosi perbene e alla città di Firenze a cui noi rimarremo sempre legati”, hanno concluso.

Il closing dell’operazione è avvenuto a Milano. J.P. Morgan e Chiomenti, hanno agito rispettivamente in qualità di advisor finanziari e legali per gli acquirenti; il team ultra high di Credit Suisse Italy e Bonelli Erede hanno agito rispettivamente in qualità di advisor finanziari e legali per i venditori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fastweb porta il 5G al Palalido Allianz Cloud di Milano per la finale della Supercoppa di pallacanestro

Fastweb porta il 5G al Palalido Allianz Cloud di Milano per la finale della Supercoppa di pallacanestro

Un consorzio per accompagnare la crescita della Fortitudo Bologna

Un consorzio per accompagnare la crescita della Fortitudo Bologna

Nba e Infront insieme per le sponsorizzazioni in Italia

Nba e Infront insieme per le sponsorizzazioni in Italia