Emittenti locali, Fnsi: Mise concluda presto le verifiche sui fondi. Risorse indispensabili per il sostegno al settore

“Il ministero dello Sviluppo Economico verifichi, con la rapidità che il caso richiede, le circostanze che rischiano di bloccare l’erogazione del contributo 2017 per alcune emittenti televisive locali, ammesse al contributo ‘con riserva’”. Lo chiede in una nota la Fnsi.

(Foto ANSA/BGG)

“Si tratta di risorse indispensabili per il sostegno dell’occupazione in un settore attraversato da una crisi profonda. Un ulteriore ritardo nell’erogazione dei fondi finirebbe col mettere a rischio le retribuzioni e i posti di lavoro di numerosi giornalisti, tecnici e impiegati amministrativi, penalizzando la competitività delle imprese interessate”.

“Il sindacato dei giornalisti auspica che il ministero dello Sviluppo Economico acceleri le necessarie procedure di verifica e sciolga le riserve nel più breve tempo possibile, al fine di accertare l’effettiva titolarità del diritto al contributo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalisti, Macelloni: situazione Inpgi critica, rischio commissariamento; includere lavoratori della comunicazione

Giornalisti, Macelloni: situazione Inpgi critica, rischio commissariamento; includere lavoratori della comunicazione

Nel 2019 almeno 250 giornalisti in carcere per la loro professione. Cpj: crescono accuse per ‘fake news’

Nel 2019 almeno 250 giornalisti in carcere per la loro professione. Cpj: crescono accuse per ‘fake news’

Fastweb presenta Nexxt, il nuovo headquarter a Milano. Sala: nel segno dell’innovazione urbana. Calcagno: noi partner industriale Sky

Fastweb presenta Nexxt, il nuovo headquarter a Milano. Sala: nel segno dell’innovazione urbana. Calcagno: noi partner industriale Sky