Hyundai sponsor del Mondiale femminile

Hyundai, Partner Ufficiale FIFA dal 1999 e fino al 2022, è sponsor dell’ottava edizione del FIFA Women’s World Cup per riaffermare il suo supporto al mondo dello sport e sottolineare l’attenzione alle donne.

Oltre a fornire 96 auto per la logistica e gli spostamenti, la casa automobilistica ha ideato per i tifosi diverse iniziative che, sotto il motto “True Passion”, vogliono rendere omaggio alle calciatrici e alla incredibile forza con cui superano sfide e pregiudizi.

Tra le attività proposte, figurano il “Match Predictor presented by Hyundai” e il “Hyundai Goal of the Tournament”, che permetteranno ai tifosi rispettivamente di provare a prevedere risultati e statistiche delle partite, e votare il proprio gol preferito sul sito web e tramite la App di FIFA.
Inoltre, durante la finale e le semifinali, una FIFA Fan Experience Area prenderà vita fuori dal Parc Olympique Lyonnais, lo stadio di Lione: qui i tifosi potranno cimentarsi in giochi a tema calcistico, scattare foto e seflie, e scoprire da vicino i modelli del brand.

“Con la campagna ‘True Passion’ Hyundai desidera confermare il suo impegno di lunga data nei confronti dello sport e nella valorizzazione delle capacità delle donne in tutto il mondo”, ha dichiarato Wonhong Cho, Vice Presidente Esecutivo e Chief Marketing Officer di Hyundai. “Continueremo ad impegnarci come azienda nella difesa di questi valori”.

La lunga partnership di Hyundai con la FIFA nasce nel 1999, e da allora il brand è stato il partner automobilistico ufficiale di tutti i Mondiali di Calcio dal 2002, così come di numerosi altri tornei FIFA. Nel 2010 Hyundai ha esteso il suo accordo di sponsorizzazione con la FIFA per coprire anche i Mondiali del 2018 e del 2022.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Serie A e B ripartono il 20 giugno. Coppa Italia semifilani 13 e 14, finale 17. Nodo tv: possibile apertura di Sky

Serie A e B ripartono il 20 giugno. Coppa Italia semifilani 13 e 14, finale 17. Nodo tv: possibile apertura di Sky

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti