Vigilanza Rai, ennesimo rinvio della decisione su Foa

Condividi

“Lega e 5 Stelle non trovano l’accordo, perdono tempo in vertici paralleli e fanno saltare il voto di stamattina”. Commenta così, a caldo, il commissario Michele Anzaldi il nuovo rinvio della Vigilanza che stamattina alle 8:30 doveva pronunciarsi sulle due mozioni, dei 5 Stelle e del Partito Democratico, contro il doppio incarico di Marcello Foa alla presidenza della Rai e di Raicom. Invece il voto è slittato perché i commissari dovevano essere alle 9:30 in Senato. Non lo si sapeva da prima? “La verità è che la commissione è bloccata – prosegue il senatore dem – e intanto secondo indiscrezioni di Repubblica, Salvini occupa tutta Rai1: c’è una vera emergenza pluralismo in Rai”.

Il presidente della Rai Marcello Foa (Foto ANSA/GIUSEPPE LAMI)

Il tweet di Anzaldi:

Secondo quanto segnalato dall’Adnkronos, la Commissione sarebbe stata convocato per domani, 13 giugno, alle 8.