11 giugno Italia col botto. Berlinguer batte Merlino e il mago Giacobbo

C’era l’Italia on air al pomeriggio su Rai2 (con la sfortunata sconfitta della Under 20 contro l’Ucraina, al 10,4% di share) e poi anche alla sera su Rai1 con la Nazionale maggiore guidata da Roberto Mancini. E in serata sono scesi in campo in tv anche i due vicepremier. Il primo, Luigi Di Maio, al rientro dopo la sconfitta elettorale su La7 e lo ‘Speciale L’Aria che tira’ di Myrta Merlino, un po’ incastrato tra il primo ed il secondo tempo di Italia-Bosnia, ma certamente disturbato dalla concorrenza del calcio. Il secondo, Matteo Salvini, è andato in onda dopo il match dell’Allianz Stadium di Torino, ospite di Bruno Vespa a ‘Porta a Porta’. Nessuno dei due, secondo i meter, ha però fatto sfracelli in tv. Ma andiamo per ordine.

In prima serata ha vinto facile il match di qualificazione degli Azzurri agli Europei. Italia-Bosnia, finita due a uno, con un gol di Edwin Dzeko nel primo tempo e quelli di Lorenzo Insigne e Marco Verratti nel secondo, ha conquistato 7,453 milioni di spettatori e il 32,6% di share. Il secondo tempo, in particolare, ha avuto 7,9 milioni di spettatori e il 34,12%, con l’ultima mezzora della gara che ha superato quota 8 milioni, e con 8,5 milioni di picco sulla marcatura di Verratti a pochi minuti dalla fine (nella foto).

Sul secondo gradino del podio si è installata la pellicola di Canale 5 in prima tv, drammatico-rosa e terminata a mezzanotte; ‘La luce sugli oceani’, con Michael Fassbender e Alicia Vikander, ha avuto 1,913 milioni di spettatori ed il 9,8% di share.

Molto più tranquilla e soft nella trama, ma sempre indirizzata al target femminile, è stata la proposta cinema di Italia1, ‘Una ragazza ed il suo sogno’, con Amanda Bynes e Colin Firth, che ha conquistato il terzo gradino del podio con 1,612 milioni di spettatori e 7,6%.

Al quarto posto si è classificata Bianca Berlinguer, che ieri non aveva la concorrenza di Giovanni Floris, ma quella di Myrta Merlino.

‘#Cartabianca’, con Mauro Corona che in apertura ha fatto commuovere la conduttrice ricordano il padre Enrico, ha schierato tra gli ospiti Tito Boeri, Nicola Zingaretti, Alberto Forchielli, Beppe Severgnini, Iva Zanicchi, Maurizio Belpietro, Mario Giordano, Moni Ovadia e Padre Enzo Fortunato.

Così allestito il programma ha conquistato la solita fetta di pubblico, arrivando a quota 1,147 milioni di spettatori con il 5,93%, andando in onda tra le 21.20 e le 24.04.

Berlinguer ha battuto ‘Freedom’ su Rete 4 (con Roberto Giacobbo a 1,045 milioni ed il 5,3% incrociando bellezze, stranezze e misteri di Abruzzi, Toscana, Egitto, Veneto e Palestina).

Ed ha lasciato a distanza anche La7 e ‘L’Aria che tira Speciale’, che ha ottenuto 755mila spettatori e il 4,6% nel periodo extralarge di trasmissione (dalle 21.24 all’una di notte). Merlino è partita con Di Maio, sfiorando quota 1,5 milioni e battendo in quella fase Rai2 e Rete 4.

Epoi ha proposto un ricco menù di ospiti e temi (tra gli altri Carlo Cottarelli, Carlo Calenda, Vittorio Sgarbi, Alessandra Ghisleri, Massimo Giletti, Oscar Farinetti, Ilaria D’Amico, Peter Gomez, Massimo Giannini, Federico Rampini, Corrado Formigli, Manlio Di Stefano e Vauro Senes).

Myrta ha ‘indagato’ pure su  una presunta fidanzata di Giletti. E dopo la fine della partita è riuscita a superare stabilmente il 5% di share. Da registrare, infine, ma non memorabili, le performance della pellicola rosa di Rai2 (‘Alla ricerca di Jane’, a 934mila spettatori e il 4,2%).

In seconda serata il finale del film di Canale 5 ha per un po’ oscurato il passaggio di Salvini da Bruno Vespa (1,148 milioni e l’11,42% il bilancio complessivo di ‘Porta a Porta’), in testa solo a partire dalla mezzanotte. In access soliti equilibri, col calcio che però ha ridotto le prestazioni di quasi tutte le contendenti dei talk.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Marco Travaglio, Gianrico Carofiglio e Innocenzo Cipolletta ospiti di Lilli Gruber, ha avuto 1,445 milioni di spettatori e il 6,52%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Vittorio Sgarbi, Maria Giovanna Maglie, Klaus Davi e Alessandro Orsini tra gli ospiti di Barbara Palombelli, ha conquistato 878mila spettatori e il 4,2% nella prima parte e poi 1,092 milioni di spettatori e il 4,8% nella seconda parte.

Su Rai2, infine, ‘Tg2 Post’ con Mario Sensini, Alfonso Marrazzo e Giuliano Noci ospiti di Francesca Romana Elisei, ha portato a casa solo 909mila spettatori e il 4%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Debutta il nuovo sito del Sole 24 Ore. Cerbone: punto di partenza dell’evoluzione digitale del Gruppo

Debutta il nuovo sito del Sole 24 Ore. Cerbone: punto di partenza dell’evoluzione digitale del Gruppo

Stretta di Whatsapp sui messaggi automatizzati: da dicembre a rischio stop anche le newsletter dagli editori

Stretta di Whatsapp sui messaggi automatizzati: da dicembre a rischio stop anche le newsletter dagli editori

A Publicis la gara creativa per Mulino Bianco. I biscotti di Barilla per i leoni di Bertelli

A Publicis la gara creativa per Mulino Bianco. I biscotti di Barilla per i leoni di Bertelli