Automoto.it: il branded content diventa web serie con S-caricati. In collaborazione con Mini 4 episodi con special guest Pierfrancesco Favino

Contenuto sponsorizzato

Automoto.it spinge l’acceleratore sul branded content e in collaborazione con Mini ha presentato la web serie S-caricati.
Le quattro ruote non sono più solo un oggetto di recensioni tecniche, ma diventano un vero e proprio set. Protagonista d’eccezione del primo episodio Pierfrancesco Favino e nelle puntate successive il trapper Ernia, l’eclettico Francesco Mandelli e l’attore Eros Galbiati.
A bordo dei nuovi modelli della gamma Mini guidati dalla pilota Vicky Piria qui in veste di presentatrice, ognuno di loro ha raccontato la sua storia e ci ha portato alla scoperta di angoli nascosti della loro città del cuore.
S-caricati ha registrato un forte seguito sui social con oltre 200.000 persone raggiunte dai video su Facebook e più di 235.000 views delle Instagram stories in totale tra gli account di Automoto.it e quelli dei protagonisti coinvolti.

 

Automoto.it, leader insieme a Moto.it del segmento digitale editoriale automotive in Italia secondo le ultime rilevazioni Comscore, si apre anche ad altri settori e usa l’auto non più come semplice prodotto da recensire, ma anche come location di interviste e non solo. Obiettivo: espandere il raggio di azione di AM Network anche in altri canali non verticali.

In questo caso in collaborazione con Mini Italia ha lanciato la web serie S-caricati. A presentarla e al volante la pilota Vicky Piria. Protagonista del primo episodio uno degli attori italiani più famosi all’estero: Piefrancesco Favino – ora nelle sale con Il Traditore di Marco Bellocchio, successo al Festival di Cannes che percorrendo le meraviglie nascoste di Roma a bordo della Mini Countryman SD, ha raccontato alcune sue esperienze lavorative e private. Nel secondo episodio siamo a Como, città d’origine dell’attore Eros Galbiati, uno dei protagonisti della serie tv 1992 e 1993 e soprattutto del film ormai cult Notte prima degli esami. Tra ricordi di gioventù e le prime esperienze sul set, Eros sulla MINI Cooper S 5 porte, ha svelato anche la sua passione per la fotografia. Il terzo episodio online è dedicato a Milano e al trapper Ernia, in partenza per il tour italiano con l’album 68: proprio alla fermata del bus 68 e a bordo della Mini Cooper S 3 porte, Vicky Piria passa a prendere Ernia che racconta i suoi inizi, non sempre facili, e la voglia di fare sempre meglio e di continuare a mettersi in gioco. L’ultima puntata appena pubblicata ha come protagonista l’attore Francesco Mandelli che conduce Vicky Piria, al volante della Mini Couper S E ALL 4, da Milano al Parco di Monza, raccontando lungo il percorso del suo arrivo a Milano, gli anni d’oro di MTV e di come si sia reinventato e riscoperto scrittore e anche regista negli ultimi anni.

Come si conclude ogni puntata? Con un due di picche che Vicky Piria non risparmia a nessuno dei tre protagonisti, lasciandoli letteralmente a piedi.

Con S-Caricati abbiamo sperimentato, seguendo l’esempio delle smart tv che stanno portando i social anche sulle tv. AM Network vuole diventare un player decisivo nella produzione di contenuti che uniscono il settore auto e moto con quello del lifestyle, e i numeri ci danno ragione e sono sempre di più la nostra forza”, afferma Moreno Pisto brand & content manager di AM Network.

S-caricati infatti è stato anche un successo social: i quattro episodi hanno avuto una copertura totale Facebook di oltre 200.000 persone e oltre 3.500 interazioni, le Instagram stories più di 60.000 visualizzazioni. Il post pubblicato da Favino sul suo account ufficiale ha raggiunto oltre 300.000 visualizzazioni e le Instagram stories 95.000, mentre Ernia ha totalizzato 22.243 views delle Instagram stories e Francesco Mandelli 15.680. Vicky Piria ha totalizzato oltre 27.229 visualizzazioni delle Instagram stories dell’episodio con Favino e quasi 17.000 di quello con Mandelli. La puntata più seguita è stata quella di Ernia che, oltre ad aver totalizzato da sola una copertura di oltre 90.600 persone su Facebook e quasi 20.000 views delle Instagram stories, ha raggiunto sul canale YouTube di Automoto.it quota 333 commenti, la maggior parte focalizzati non sull’intervista, ma sulla Mini Cooper S 3 porte.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Crisi di Governo, Fnsi: voltare pagina su libertà d’informazione. Da nuovo esecutivo disponibilità al dialogo e al confronto

Crisi di Governo, Fnsi: voltare pagina su libertà d’informazione. Da nuovo esecutivo disponibilità al dialogo e al confronto

Dall’algoritmo alla policy sulle pubblicità. Ecco perchè i conservatori Usa non si fidano più di Facebook

Dall’algoritmo alla policy sulle pubblicità. Ecco perchè i conservatori Usa non si fidano più di Facebook

Più di 4 ore nelle Filippine e solo 45 minuti in Giappone. Quanto tempo si usano i social ogni giorno?

Più di 4 ore nelle Filippine e solo 45 minuti in Giappone. Quanto tempo si usano i social ogni giorno?