Prosegue lo scontro su Radio Radicale. Blog delle Stelle: soldi pubblici a Radio Soros. Lega: presidio di libertà da difendere

Prosegue lo scontro politico su Radio Radicale. Il Blog delle Stelle pubblica un post intitolato “Altri 3 milioni di soldi pubblici a Radio Soros”; il riferimento è al voto di ieri in commissione bilancio alla Camera sull’emendamento dem che assicura all’emittente un finanziamento da 3 milioni di euro per il 2019, passato con il sostegno della Lega mentre il Movimento 5 Stelle era contrario. Fabrizio Cecchetti, vicecapogruppo della Lega alla Camera, invece, intervistato da Radio Radicale, dichiara: “L’approvazione in Commissione dell’emendamento a favore di Radio Radicale è una decisione di cui essere orgogliosi perché difende un presidio di libertà di opinione e dunque di democrazia”. Mentre secondo il sottosegretario con delega all’Editoria, il pentastellato Vito Crimi, è sbagliato salvare l’emittente con 300 mln di contributi pubblici.

Leggi lo speciale di Primaonline: Fatti, news e commenti sulla battaglia di Radio Radicale contro il taglio ai finanziamenti pubblici

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai: domani in Vigilanza il voto su Foa. Lega e M5S divisi, si va verso l’ok alla risoluzione contro il doppio incarico

Rai: domani in Vigilanza il voto su Foa. Lega e M5S divisi, si va verso l’ok alla risoluzione contro il doppio incarico

Inpgi: 147 milioni di euro di disavanzo, in cinque anni persi 3mila posti. Macelloni: male la gestione principale dei giornalisti

Inpgi: 147 milioni di euro di disavanzo, in cinque anni persi 3mila posti. Macelloni: male la gestione principale dei giornalisti

Facebook lancia la criptovaluta Libra. Zuckerberg: sicurezza pagamenti anche senza conto in banca

Facebook lancia la criptovaluta Libra. Zuckerberg: sicurezza pagamenti anche senza conto in banca