Radio, la pubblicità a maggio cresce a doppia cifra, +10,7%. Fcp: +2,2% nel progressivo

L’Osservatorio Fcp-Assoradio (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario di maggio 2019. Nel mese, il mezzo ha registrato un fatturato totale di € 39.692.000,00, in crescita del 10,7 rispetto al corrispettivo 2018. 

Fausto Amorese (Foto Massimiliano Stucchi)

Il commento del presidente Fcp-Assoradio, Fausto Amorese:
“A maggio, tra i mesi più importanti per volume di fatturato, i dati dell’Osservatorio Fcp-Assoradio mostrano per il mezzo Radio una crescita a due cifre: +10,7% sul 2018, determinando anche nel progressivo gennaio-maggio un dato decisamente positivo: +2,2%.
Altro fattore da sottolineare è la crescita del prezzo medio della tabellare, segno del valore riconosciuto al mezzo dagli investitori pubblicitari.

A maggio incrementi importanti per diversi settori, tra i quali automobili, turismo/viaggi, telecomunicazioni, gestione casa, cura persona. Infine da segnalare nel mese la crescita record della componente extra tabellare (eventi e sponsorizzazioni)”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Radio, calo per la pubblicità a giugno -2,2%. Fcp: primo semestre a +1,4% sul 2018

Radio, calo per la pubblicità a giugno -2,2%. Fcp: primo semestre a +1,4% sul 2018

Radio, i dati Ter di ascolto del 1° semestre: calano molti big. Roberto Sergio: Rai danneggiata, rilevazione inadeguata

Radio, i dati Ter di ascolto del 1° semestre: calano molti big. Roberto Sergio: Rai danneggiata, rilevazione inadeguata

Nielsen: mercato pubblicitario a maggio in calo: -4% senza search, social e Ott. Tengono radio (+2,2%) e digital (+2%)

Nielsen: mercato pubblicitario a maggio in calo: -4% senza search, social e Ott. Tengono radio (+2,2%) e digital (+2%)