Invesco presenta “Travel in the Land of Pearls” una mini-serie che racconta la Nuova Via della Seta

Invesco lancia “Travel in the land of Pearls”, la miniserie creata per Invesco dalla Multimedia Creative Solution di Class CNBC – Class Editori, in onda su Class CNBC e nell’apposita sezione del sito di MF-Milano Finanza.

Obiettivo dei dieci video, segnala un comunicato,  è quello di raccontare il mondo che si cela dietro la sigla Belt and Road Initiative valorizzando al contempo il fondo “Invesco Belt and Road”, che investe nei titoli i cui emittenti possono beneficiare, direttamente o indirettamente, della Belt & Road Initiative.

La Nuova via della seta è un’iniziativa strategica della Repubblica Popolare Cinese per il miglioramento dei suoi collegamenti commerciali con i paesi nell’Eurasia. Comprende le direttrici terrestri della “zona economica della via della seta – Belt” e la “via della seta marittima del XXI secolo – Road”. Le aree interessate sono la Cina, l’Asia centrale, l’Asia settentrionale, l’Asia occidentale e i paesi e le regioni lungo l’Oceano Indiano e il Mediterraneo.

Partendo dallo sviluppo delle infrastrutture di trasporto e logistica, la strategia cinese mira a promuoverne il suo ruolo nelle relazioni commerciali globali, favorendo i flussi di investimenti internazionali e gli sbocchi commerciali per le produzioni cinesi.

“L’Oriente sembra avviato a diventare la nuova locomotiva del pianeta. La Belt and Road Initiative comprende oltre 70 paesi, coglie trend macroeconomici, culturali e sociali e sta ridisegnando la cartina geografica mondiale”, spiega Giuliano D’Acunti, responsabile Commerciale di Invesco. “Per questo abbiamo pensato di offrire un viaggio spettacolare, un’esperienza immersiva e innovativa che parla un linguaggio così diverso da quello tipicamente utilizzato nel mondo finanziario”.

“Questa mini serie è un progetto di grande valore culturale, che consente ai telespettatori di accedere a un mondo lontano e affascinante, lungo una direttrice che assorbirà miliardi di investimento durante i prossimi anni, per la realizzazione delle numerose infrastrutture che sono necessarie a renderla funzionante”, dice Andrea Cabrini, direttore di Class CNBC. “Il format, molto innovativo, nasce dalla capacità e grande esperienza della Multimedia Creative Solutions, vera e propria fucina di idee e progetti esclusivi di comunicazione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tim: al via ‘Il futuro. Insieme’ la nuova campagna istituzionale 5G

Tim: al via ‘Il futuro. Insieme’ la nuova campagna istituzionale 5G

I progetti native adv del Sole 24 Ore a 4W MarketPlace

I progetti native adv del Sole 24 Ore a 4W MarketPlace

La maggior parte delle imprese è pronta a investire in attività di influencer marketing. Buzzoole: ecco i tre stadi del percorso evolutivo

La maggior parte delle imprese è pronta a investire in attività di influencer marketing. Buzzoole: ecco i tre stadi del percorso evolutivo