Pubblicità digitale in crescita a maggio (+2,9%). Fcp: bene smartphone e smart tv, giù desktop. Da gennaio raccolta +2%

I dati di fatturato rilevati dall’Osservatorio Fcp-Assointernet (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) per il mese di maggio 2019 e nel progressivo da inizio anno, raffrontati con il 2018.

A maggio:
· Desktop/Tablet -6,7%
· Smartphone +29,4%
· Smart TV/Console +467,3%

TOT. +2,9%

Il commento del presidente Fcp-Assointernet, Giorgio Galantis
“Il mercato in questa prima parte dell’anno permane di difficile lettura, causa le note contingenze nazionali e internazionali che influenzano e orientano gli investimenti pubblicitari. Il dato rilevato dall’Osservatorio Fcp-Assointernet mostra comunque a maggio una crescita degli investimenti sul web del +2,9% sul 2018, anche grazie alle performance particolarmente positive nel mese di due settori merceologici rilevanti quali automobili ed alimentari.
Il dato progressivo si mantiene positivo a +2,0%, con un andamento coerente dei diversi device e una crescita vicina al 30% della componente smartphone”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stampa, 2019 annus horribilis per la pubblicità -11%. Fcp: raccolta quotidiani -9,7%, periodici  -13,4

Stampa, 2019 annus horribilis per la pubblicità -11%. Fcp: raccolta quotidiani -9,7%, periodici -13,4

La radio chiude l’anno in positivo: +1,7% da gennaio per la pubblicità. Fcp: nel 2019 andamento non lineare di tutto il mercato pubblicitario

La radio chiude l’anno in positivo: +1,7% da gennaio per la pubblicità. Fcp: nel 2019 andamento non lineare di tutto il mercato pubblicitario

Novembre in crescita del 16,5% per la Go Tv. Dati Fcp: da gennaio progressivo al 7%

Novembre in crescita del 16,5% per la Go Tv. Dati Fcp: da gennaio progressivo al 7%