Torna l’Italian Bowl Weekend firmato Havas SE. Fantini: come da tradizione sarà sport e spettacolo

Il XXXIX Italian Bowl Weekend va in scena a casa della Pro Sesto. Appuntamento il 5 e 6 luglio presso lo storico e popolare Stadio Breda di Sesto San Giovanni con le finalissime del campionato italiano di football americano, organizzate per il terzo anno di fila da Havas Sport & Entertainment, che ha acquisito i diritti di marketing e l’organizzazione fino al 2020 compreso.

Federico Fantini (al centro), Luca Orlandi (D) e Fabio Tortosa (S)

A presentare tutte le novità, presso la sede del concessionario Renord a due passi dall’impianto che solitamente ospita partite di calcio, Federico Fantini (head of sports Havas Se), Luca Orlandi (consigliere regionale della Fidaf, Federazione Italiana di American Football) e Fabio Tortosa (consigliere federale Fidaf). A fare gli onori di casa Massimo Berruto di Renord che con il programma Vivi lo sport è sponsor ufficiale dell’evento. Presenti anche giocatori e dirigenti delle società che nel fine settimana si contendono la vittoria.

Il Programma. La XXXIX edizione dell’Italian Bowl Weekend si apre venerdì 5 luglio alle 21 con il XX Nine Bowl tra Briganti Napoli e Redskins Verona a ingresso gratuito. Prosegue sabato 6 luglio alle 16 con la finale di seconda divisione tra Rhinos Milano e Pretoriani Roma. Si conclude con il main event, sempre sabato 6 luglio alle 21, la finalissima di prima divisione che vede contrapposti i favoriti Seamen Milano (campioni in carica dopo il successo nella passata edizione) e la sorpresa Guelfi Firenze. Questi i due club a contendersi il intitolato alla memoria di Gionni Colombo. Già 400 i biglietti staccati in prevendita e ancora acquistabili sulla piattaforma Do It Yourself o il giorno della partita presso lo stadio.

A sinistra: Art Briles con Edoardo Cammi, head coach e vicepresidente giocatore dei Guelfi Firenze. A destra: Marco Mutti e Michael Wood, presidente e head coach dei Seamen Milano

“Il football americano è per tradizione sport e spettacolo”, ha ricordato Fantini: dunque non possono mancare gli inni (quello italiano cantato da Dolcenera e quello americano da Valentina La Notte), l’half-time show e le Ranjerettes, quaranta majorette che vengono dal Texas per esibirsi. Poi ancora streetfood nel villaggio allestito presso il Breda.

Dove vedere l’Italian Bowl. Per vedere l’Italian Bowl non servono abbonamenti: le immagini live, prodotte dalla piattaforma Pmg Sport, saranno trasmesse in diretta, oltre che sul sito di Pmg Sport, anche su Repubblica.it e sulla web tv federale ufficiale (Fidaf Tv).

Dopo l’Italian Bowl, ha ricordato Lorandi, gli appassionati della palla ovale potranno spostarsi a Bologna per l’Europeo Under 19, in programma dal 24 luglio al 3 agosto, sempre grazie alla regia di Havas Se e sponsorizzato da Bkt (che in Italia è anche title sponsor della Serie B di calcio). Sarà proprio Lorandi a guidare gli azzurrini del Blue Team.

Sempre a luglio Havas Se sarà impegnata nell’organizzazione del World Stars Footvolley tra Jesolo, Riccione e San Benedetto del Tronto. L’edizione di quest’anno è ospitata dalla Bobo Summer Cup dell’ex calciatore di Inter, Milan e Juventus Christian Vieri, i cui video spopolano sui social network, ed è prevista la diretta su Sky Sport. A ottobre invece la divisione sport e intrattenimento del centro media porta in Italia la suggestiva corsa Il Miglio Milano, sponsorizzata Michelin, che si corre dall’Arco della pace al Castello Sforzesco.

Pannelli della mostra fotografica La Danza dei Giganti, allestita presso il concessionario Renord di Sesto San Giovanni e inaugurata lo scorso 21 maggio al Salone d’Onore del Coni a Roma

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Triboo vara Radio Nerazzurra, stazione digitale interista diretta da Lapo De Carlo

Triboo vara Radio Nerazzurra, stazione digitale interista diretta da Lapo De Carlo

Il ceto medio della Serie A vince la partita dei main sponsor. Analisi Stage Up-Ipsos

Il ceto medio della Serie A vince la partita dei main sponsor. Analisi Stage Up-Ipsos

Inter e Milan presentano al Comune progetto per il nuovo San Siro

Inter e Milan presentano al Comune progetto per il nuovo San Siro