Venerdì 5 e Sabato 6 Greggio supera Insinna, Le Teche Rai con Bertè e Martini battono Bonolis

Condividi

Una serata a Cologno ed una a Viale Mazzini, che continua a fare un uso tattico molto intenso del materiale conservato in archivio. Nella serata di venerdì 5 giugno è stata lotta dura tra le ammiraglie.

Su Rai1 il concerto evento benefico da Pietrelcina ‘Una voce per Padre Pio’, condotto da Flavio Insinna ha totalizzato 2 milioni di spettatori e il 13,3%.

La concorrenza privata ha fatto meglio: su Canale 5 la terza puntata di ‘La sai l’ultima?’, con Ezio Greggio alla conduzione, ha ottenuto 2,2 milioni di spettatori ed il 15,9% di share. Sul terzo gradino del podio si è collocata Rai3 con Paolo Mieli e ‘La grande storia’ (871mila spettatori e 5,8%.

In serata, al sabato, ha vinto l’ammiraglia pubblica, ma con bilancio da decodificare. Su Rai1 a partire dall’access si sono susseguite un’edizione extralarge di ‘Techetechetè Superstar- Loredana e Mimì sorelle per sempre’ dedicata Mia Martini e Loredana Bertè (2,541 milioni e 17,71% dalle 20.45 alle 22.30 circa) e poi la replica del film tv ‘Io sono Mia’ (1,3 milioni e 12,55%).

Dall’altra parte della barricata la replica di ‘Ciao Darwin7-La Resurrezione’ su Canale 5, con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, ha avuto 1,736 milioni e 14,32%, e solo il film di Rai2 (‘Il lato oscuro della mia matrigna’ a 1,013 milioni e 7,07%), tra tutte le altre proposte, ha superato quota un milione di spettatori.

Da registrare la dinamica della sfida tra le ammiraglie nel corso della serata: le Teche Rai hanno battuto sia ‘Paperissima’ che la prima parte di ‘Ciao Darwin 7’ in replica (carne vs. spirito il tema della puntata), mentre Paolo Bonolis è rimasto poi davanti al film tv ‘Io Sono Mia’, con Serena Rossi nei panni di Mia Martini, che si è avvicinata però allo show dell’ammiraglia rivale con il finale.