Fiorello in autunno torna su Radio2 Rai e in Via Asiago sarà protagonista del progetto multimediale Rai

Roberto Sergio, direttore di Radio Rai,  in occasione della presentazione delle novità in arrivo in autunno lancia la bomba: Fiorello torna a Radio 2.

“Rai Radio2 ospiterà un programma di Fiorello per 12 puntate nei week end tra il 16 novembre e il 22 dicembre”.

Fiorello è la novità più attesa in radio e non solo. Lo showman sarà infatti ‘ospitato’ a Via Asiago per l’intero progetto multipiattaforma che comprenderà web, app, tv e – appunto – radio. “La sede di Rai Radio sarà la casa di Fiorello nei prossimi mesi per la realizzazione del suo prodotto multimediale – spiega Sergio – come radio ci è sembrato naturale proporre la nostra sede per ospitare il suo grande ritorno in Rai. Le sale di Via Asiago, a cominciare dalla storica sala A, sono state tutte rifatte in modalità radio-televisiva e saranno quindi il luogo da cui prenderà il via lo show fluido che Fiorello sta progettando. E ovviamente tanto di quel che sarà prodotto andrà in onda sui nostri canali. Siamo felici di questa operazione e credo che sarà il nostro fiore all’occhiello del prossimo autunno, oltre che una conferma della scelta fatta di investire sul polo produttivo di via Asiago”.

Il progetto prevede che Fiorello utilizzi diversi spazi della sede Rai Radio. Ovviamente, le sale di registrazione (le storiche ma oggi supertecnologiche sala A e sala B), ma non solo. In pieno ‘stile Fiorello’, anche i corridoi, le scale e gli androni del palazzo saranno luogo di performance e di riprese. Così come il bar e ogni altra zona del palazzo, dentro e fuori. “Sarà un progetto divertente, innovativo, che porterà i riflettori di tutto il mondo dei media su Rai e sulle nostre strutture produttive”, conclude Sergio, “come radio, in particolare, vorremmo contaminare quanto più possibile tutti i nostri canali con l’effetto Fiore. E sono sicuro che assisteremo a sorprese di cui si parlerà molto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi