Accordo tra Adnkronos e Europa Press. Alleanza Italia-Spagna per news e servizi di comunicazione

Notizie di agenzia in tempo reale, qualità ed evoluzione dell’informazione, servizi di comunicazione in ambito digitale e un comune progetto di sviluppo europeo: sono questi i primi obiettivi di un accordo strategico globale tra la spagnola Europa Press e l’Adnkronos che hanno firmato un accordo di cooperazione di lungo periodo che coinvolge le rispettive strutture a vari livelli e per diverse competenze e professionalità.

L’accordo, spiega una nota dell’agenzia di Giuseppe Marra,  nasce da una comune visione sul ruolo del giornalismo di qualità, contrapposto al dilagare dell’informazione non verificata, abbinato al forte desiderio condiviso di sostenere i più alti livelli di giornalismo in Europa con particolare riferimento all’area del Mediterraneo. Europa Press e Adnkronos, prosegue la nota,  desiderano estendere il proprio raggio d’azione a livello internazionale, consapevoli della necessità di una sempre maggiore cooperazione tra paesi europei e della trasformazione digitale in atto nel mercato dell’informazione e della comunicazione.

Ma l’accordo coinvolge anche le agenzie di comunicazione dei rispettivi gruppi editoriali: Europa Press Comunicacion e Adnkronos Comunicazione: le due agenzie di comunicazione collaboreranno come partner privilegiati per progetti rivolti a realtà del mercato italiano, spagnolo ed europeo.

“L’accordo con Europa Press – commenta Giuseppe Pasquale Marra presidente del Gruppo Adnkronos – contribuirà al rafforzamento del giornalismo in Europa e ci permetterà di guardare al futuro con progetti di comunicazione per le istituzioni europee, unendo la rispettiva competenza e autorevolezza. Stiamo ragionando insieme su possibili scenari di servizi innovativi per altri soggetti anche nel settore audiovideo e fotografico così come a stimolare una riflessione del ruolo delle agenzie di stampa private in tutta Europa e nel mondo: oggi gli editori devono necessariamente tenere stretto il rapporto con i propri lettori su nuovi temi come la sostenibilità, le migrazioni, i diritti di uomini e donne, le diversità, altrimenti sono destinati all’estinzione”.

Adnkronos ha partecipato al recente NAWC (News Agency World Congress) di Sofia e sta lavorando alla costruzione di una rete di relazioni internazionali di qualità con partner selezionati, di natura digitale e fortemente orientati al mercato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino,  devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino, devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile