Boing acquista il canale 45 del digitale terrestre

Boing, la società nata nel 2004 dalla joint-venture tra RTI Mediaset e Turner (gruppo WarnerMedia), ha acquisito il canale 45 del digitale terrestre, dal 2017 occupata da Pop. A partire da giovedì 11 luglio sulla frequenza andrà in onda Boing Plus.

La raccolta pubblicitaria del nuovo canale è affidata a Publitalia ’80 per la TV e a Mediamond per il digital.

Con l’acquisizione Boing, editore dei canali kids Boing (al tasto 40, con target 4-14) e Cartoonito (al 46, con target 3-6), rafforza la sua posizione nel mercato televisivo dedicato ai bambini e ai ragazzi.

“Siamo entusiasti di poter arricchire la nostra offerta dedicata ai kids con l’ingresso di questo nuovo canale”, il commento di Marco Berardi, vice president and general manager Turner Italia e chief operating officer di Boing. “A 15 anni dalla nascita di Boing, che è stato il primo canale commerciale kids al mondo ad essere lanciato sul DTT, abbiamo scelto di cogliere questa nuova sfida”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Grazia a caccia della Z Generation. Mariasole Pollio sulla copertina dedicata ai nuovi sedicenni

Grazia a caccia della Z Generation. Mariasole Pollio sulla copertina dedicata ai nuovi sedicenni

Top 100 informazione online Audiweb. A novembre bene quasi tutti i quotidiani, faticano di più i nativi digitali

Top 100 informazione online Audiweb. A novembre bene quasi tutti i quotidiani, faticano di più i nativi digitali

Netflix pianifica investimenti da 26 miliardi di dollari per produzioni entro il 2028

Netflix pianifica investimenti da 26 miliardi di dollari per produzioni entro il 2028