Accordo Adnkronos-Europa Press. Marra: rapporto coi lettori vitale per agenzie

Tempi duri per le agenzie stampa che si trovano a fronteggiare l’aggressività della rete e le conseguenti mutazioni del mercato dell’informazione. Adnkronos, agenzia di stampa multicanale del gruppo editoriale GMC (Giuseppe Marra Communications) e diretta da fine 2018 da Gian Marco Chiocci, cerca alleanze e prospettive internazionali, come dimostra l’accordo con la spagnola Europa Press, storica agenzia indipendente spagnola fondata nel 1953 e presieduta da Asís Martín de Cabiedes. Lo scopo è proprio quello di unire energie diverse per un progetto di sviluppo europeo, risaltando la qualità del servizio a fronte della genericità – e spesso inaffidabilità – dell’offerta informativa del web.

Giuseppe Marra

E’ questo un altro tassello del lavoro di Adnkronos nella costruzione di una rete di relazioni in tutto il mondo con partner selezionati, di natura digitale e fortemente orientati al mercato.

L’accordo siglato con l’agenzia spagnola è destinato a coinvolgere anche le rispettive agenzie di comunicazione: Europa Press Comunicación e Adnkronos Comunicazione, che amplieranno così i propri mercati nazionali all’orizzonte europeo. Accordo – dice Peppe Marra – che mira al “rafforzamento del giornalismo in Europa e ci permetterà di guardare al futuro con progetti di comunicazione per le istituzioni europee, unendo la rispettiva competenza e autorevolezza”.

Marra spiega quanto il suo gruppo di comunicazione e quello spagnolo stiano ragionando su “possibili scenari di servizi innovativi per altri soggetti anche nel settore audiovideo e fotografico così come a stimolare una riflessione del ruolo delle agenzie di stampa private in tutta Europa e nel mondo: oggi gli editori devono necessariamente tenere stretto il rapporto con i propri lettori su nuovi temi come la sostenibilità, le migrazioni, i diritti di uomini e donne, le diversità, altrimenti sono destinati all’estinzione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

È rischio epidemia di fake news a causa di un software di AI in grado di ricreare i discorsi dei politici di tutto il mondo

È rischio epidemia di fake news a causa di un software di AI in grado di ricreare i discorsi dei politici di tutto il mondo

SportItalia fa il botto: ascolti record per Juventus-Tottenham

SportItalia fa il botto: ascolti record per Juventus-Tottenham

Fcp: Massimo Martellini confermato presidente per il prossimo biennio

Fcp: Massimo Martellini confermato presidente per il prossimo biennio