Il Gruppo Mediobanca si affida Leo Burnett per Compass, CheBanca! e Mediobanca

Buone nuove dal fronte bancario per il gruppo Publicis in Italia ed il suo ceo Vittorio Bonori. Se ieri era arrivata la notizia della vittoria di Zenith – agenzia media guidata da Andrea Di Fonzo – nella gara indetta da BPER per la gestione del budget media, in tema creatività è di stamane la conferma che il Gruppo Mediobanca – alla fine di una consultazione – ha deciso di affidare a Leo Burnett le attività di comunicazione di Compass, CheBanca! E Mediobanca.

Romeo Repetto

La struttura guidata da Romeo Repetto ha messo a disposizione del cliente un team ad hoc che seguirà i tre brand. La unità operativa è composta dai direttori creativi esecutivi Lorenzo Crespi e Selmi Barissever, dai direttori creativi Neta BenTovim e Marco Fagnani, nonché da Ilaria Fruscio come Head of Planning e da Davide Mondo come Head of Client Service.

Leo succede a DLVBBDO, del gruppo Omnicom, mentre l’attuale agenzia media del Gruppo Mediobanca e dei sui vari brand e società è Havas Media. L’agenzia di Repetto è già al lavoro per la realizzazione delle nuove attività di comunicazione di CheBanca! e delle campagne Compass.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%