Cessione Mondadori France: il tribunale accoglie la richiesta del sindacato di maggiori informazioni su orientamenti strategici dell’azienda

Il tribunale di Nanterre ha accolto il ricorso del Comité social et économique (la rappresentanza sindacale dei dipendenti) di Mondadori France che chiedeva maggiori informazioni sugli orientamenti strategici dell’azienda, in corso di cessione a Reworld Media dopo l’accordo siglato il 19 aprile 2019.
La sentenza è dell’11 luglio e Mondadori France dovrà incontrare il sindacato entro otto giorni. La sentenza segue il pronunciamento del 26 giugno, sempre del tribunale di Nanterre, che ha ritenuto
inammissibile la richiesta di sospensione della vendita a Reworld Media avanzata dal Comité social et économique.

Nella foto:Pascal Chevalier, presidente di Reworld Media e Ernesto Mauri, ad di Mondadori (foto Ansa)

Sulla cessione di Mondadori France a Reworld Media deve ancora dare il proprio parere l’Antitrust francese.

Ecco la nota di Mondadori:
Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. informa che – con provvedimento emesso dal Tribunale di Nanterre in data 26 giugno 2019 – la richiesta del Comité social et économique di sospendere il progetto di cessione di Mondadori France a Reworld Media è stata ritenuta inammissibile.

Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. prende inoltre atto della sentenza dello stesso Tribunale di Nanterre dell’11 luglio scorso, a seguito del ricorso promosso dal Comité social et économique di Mondadori France, e – attraverso Mondadori France – ottempererà alla richiesta del Tribunale di esperire, entro il termine fissato di 8 giorni, la procedura di informazione e consultazione annuale del Comité social et économique sugli orientamenti strategici dell’azienda, prevista dall’articolo L. 2312-24 del Codice del lavoro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Aie, 2018 positivo per il mercato dei libri: +2% nel fatturato. Cresce del 9% la vendita di diritti all’estero

Aie, 2018 positivo per il mercato dei libri: +2% nel fatturato. Cresce del 9% la vendita di diritti all’estero

Stati generali Transizione energetica: opportunità di crescita anche per l’Italia. Patuanelli propone ‘patto verde’ con imprese

Stati generali Transizione energetica: opportunità di crescita anche per l’Italia. Patuanelli propone ‘patto verde’ con imprese

Addio a Paolo Bonaiuti. Fnsi: attento a pluralismo e ragioni lavoro

Addio a Paolo Bonaiuti. Fnsi: attento a pluralismo e ragioni lavoro