Gambero Rosso e Class Editori per le eccellenze del turismo enogastronomico in Lombardia

Questa mattina all’auditorium Giovanni Testori di  Palazzo Lombardia, a Milano, sono state coinvolte  le più importanti realtà del settore enogastronomico lombardo e nazionale, in una sorta di gemellaggio tra produzioni virtuose del made in Italy, per ‘The best in Lombardia’. L’evento, che ha sottolineato le eccellenze turistiche  enogastronomiche  delle 12 province della regione è stato organizzato da Gambero Rosso e Class editori, insieme a Regione Lombardia.

Laura Mantovani e Paolo Cuccia

Le cifre confermano l’importanza della Lombardia nel settore. Infatti, le aziende cxhe operano nell’alimentare sono 67 ( 15 i prodotti a marchio Dop, 6 quelli a marchio Igp). Sono 200 le3 aziende agricole, escluse le vinicole che, da sole, sono quasi 3mila. Inoltre, nel comparto hospitality, nella regione operano 55mila imprese, tra alloggi e ristorazione.

 

Paolo PaneraiLa mattinata si è conclusa con i premi attribuiti ai migliori ristoratori da ‘Milano e il meglio della Lombardia 2020’, guida del Gambero Rosso con 1.200 indirizzi per mangiare, comprare e dormire.

Laura Mantovani con il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e Paolo Cuccia

L’iniziativa di oggi, come spiega Paolo Cuccia, ad di Class Editori e presidente di Gambero Rosso, è uno dei filoni delle sinergie operanti tra i due gruppi editoriali in questo AUDIO

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi