Riapre a Milano la cripta della Chiesa S. Sepolcro a Milano. Dal Mibac finanziamenti per 1 milione di euro

Dopo un restauro durato 13 mesi riapre la cripta della Chiesa di San Sepolcro a Milano. Realizzati dalla Soprintendenza del capoluogo lombardo, grazie a un finanziamento di 1 milione di euro del Mibac e al contributo di un Comitato Scientifico di conoscitori della chiesa di San Sepolcro ed esperti della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, gli interventi di recupero hanno consentito di riportare alla luce il ciclo decorativo a stelle ed elementi vegetali sulle volte del presbiterio, che risale alla fine del Duecento.

“Il restauro della Chiesa ipogea di San Sepolcro restituisce alla città di Milano e ai milanesi una parte importante del suo patrimonio culturale”, ha detto il Ministro per i Beni e le Attività culturali Alberto Bonisoli, presente alla cerimonia con il Segretario Generale del Mibac Giovanni Panebianco. “Dopo oltre mezzo secolo riapre un luogo magico, ricco di storia e bellezza”, ha chiosato.

Il ministro Mibac, Alberto Bonisoli

Iniziati nell’aprile del 2018 e ultimati a maggio di quest’anno, i lavori hanno permesso di svelare  affreschi e rinvenimenti rimasti nascosti per secoli e di assicurare condizioni ambientali stabili all’interno della cripta, la più antica chiesa sotterranea di Milano rimasta, fino a pochi mesi fa, off limits a cittadini e i turisti.

“Fin da quando mi sono insediato ho deciso di sostenere interventi finalizzati alla tutela e alla valorizzazione del nostro patrimonio perché li ritengo prioritari: solo così possiamo contribuire a rendere fruibili nel miglior modo possibile i nostri beni culturali siano esso musei, siti archeologici o di altra natura”, ha aggiunto Bonisoli.
“Sono felice che uno dei luoghi più cari a Leonardo Da Vinci, grazie al finanziamento del Mibac e al lavoro della Soprintendenza di Milano, sia tornato a essere visitabile in tutto il suo splendore nell’anno del 500/esimo anniversario della morte del genio di Vinci: dai suoi disegni abbiamo scoperto che la cripta è rimasta, per più di un millennio di storia, intatta e inalterata”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi