Mediaset: nei dati preliminari del primo semestre utile in crescita a 109 milioni. Stime positive per pubblicità

Mediaset annuncia i preliminari con numeri “positivi e superiori alle stime aziendali di inizio anno”. Il risultato operativo consolidato si attesta intorno ai 192 milioni di euro (+55%) e utile netto di gruppo che sale a 109 milioni (+155%).

“E’ significativa l’entità di questi risultati preliminari nonostante la prevista contrazione dei ricavi totali di gruppo, flessione dovuta all’assenza sia in Italia che in Spagna delle entrate pubblicitarie riferite ai Mondiali di Calcio 2018, alla cessazione in Italia della raccolta legata al Calcio in pay tv e all’atteso decremento dei ricavi provenienti da abbonamenti all’offerta Premium”, sottolinea una nota, nella quale informa anche che i dati completi e definitivi relativi al primo semestre 2019 saranno esaminati e approvati dal CdA, nella riunione del 30 settembre.

Guardando in particolare ai ricavi pubblicitari, si stima un andamento semestrale del Gruppo – a parità di perimetro – migliore rispetto all’andamento del mercato sia in Italia sia in Spagna.
Mediaset segnala che i risultati preliminari non comprendendo i proventi straordinari derivanti dai risarcimenti decisi dalle recentissime sentenze Dailymotion e Vimeo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti