25 luglio Don Matteo e Carlo Conti staccano Pieraccioni. Bene Costanzo e Pellegrini

Appiattita sul confronto tra le repliche delle ammiraglie la concorrenza tra le generaliste nella serata tv di giovedì 25 luglio.

A vincere è stata ancora la fiction ‘Don Matteo 11’, che in replica su Rai1 ha ottenuto 2,270 milioni di spettatori ed il 14,9% di share, allungando e aumentando il vantaggio con il secondo episodio, con Carlo Conti inserito nella trama.

Il prete della Lux ha battuto nettamente la commedia con Leonardo Pieraccioni e Ariadna Romero su Canale 5 (‘Finalmente la felicità’ 1,936 milioni e 11,6%).

Sul terzo gradino del podio si è installato il thriller di Rai2: ‘Ricatto ad alta quota’, ha conquistato 1,131 milioni di spettatori e il 6,71%.

Non molto staccato è arrivato il telefilm di Italia 1 (‘Chicago P.D.’ 1 milione di spettatori e 6,6%a e 6%).

Il miglior film della serata, Jackie, con Natalie Portman nei panni di Jackie Kennedy, ha portato a casa solo 712mila spettatori ed il 4,2% di share.

Non hanno svettato, dopo il successo della sera prima, Luca Telese e David Parenzo. La temperatura della dialettica politica è calata molto in poche ore e – nonostante il rivale ‘Fuori dal coro’ fosse andato in vacanza –  ‘In Onda’ si è fermato a 676mila spettatori ed il 4,3% con la versione da prima serata.

Dietro si è collocato il film di Rete4: ‘Le Crociate’ ha conseguito soltanto 630mila spettatori e il 4,4%).

In seconda serata, quando è finito ‘Don Matteo’, ha preso il comando Canale 5 con la replica de ‘L’Intervista’, con Federica Pellegrini ospite di Maurizio Costanzo. In access equilibri confermati tra i talk.

Su La7 ‘In Onda’ con Sergio Rizzo, Alessandro Sallusti, Luciano Fontana e Attilio Fontana in trasmissione ha conquistato 770mila spettatori e il 4,72% nell’anteprima e poi col programma 1,015 milioni e il 5,81%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia Estate’ con Carlo Cottarelli, Maria Stella Gelmini, Matteo Orfini, Alberto Forchielli e Fabio Dragoni tra gli ospiti di Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili, ha avuto 777mila spettatori e il 4,74% di share nella prima parte e poi 970mila e il 5,5%, in calo dopo la clamorosa zuffa tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini (Brindisi in avvio si è scusato con gli spettatori per quanto accaduto la sera prima).

Più vicina del solito è arrivata Rai2: ‘Tg2Post’ ha raccolto 844mila spettatori e il 4,8% con Luca Ponzi, Maria Leitner, Tommaso Ebhardt ospiti di Maria Antonietta Spadorcia a ricordare Sergio Marchionne.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai, Salini: condivido la contrarietà per i toni dell’intervista di Vespa, faremo chiarezza

Rai, Salini: condivido la contrarietà per i toni dell’intervista di Vespa, faremo chiarezza

Sky Italia, Carlo Mariotta torna come director of sport rights acquisition, properties management and partner relations

Sky Italia, Carlo Mariotta torna come director of sport rights acquisition, properties management and partner relations

Rai: Francesca Flati nuovo capogruppo M5S in Vigilanza dopo Paragone. Foa? “Possibile che la nostra valutazione sia cambiata”

Rai: Francesca Flati nuovo capogruppo M5S in Vigilanza dopo Paragone. Foa? “Possibile che la nostra valutazione sia cambiata”