Venerdì 26 e Sabato 27 Ammiraglie quasi pari. Settebello e Nibali accendono Rai2

Serate tv e giornate più animate del solito nel cuore dell’estate. Nel prime time di venerdì 26 luglio è stata lotta apertissima tra le ammiraglie.

Su Canale 5 l’ultima puntata di ‘La sai l’ultima?’, con Ezio Greggio alla conduzione (che aveva Gerry Scotti e Nino Frassica come ospiti), ha ottenuto 2,161 milioni di spettatori ed il 15,31%, ed ha vinto di misura la sfida.

Su Rai1 però il film bollywoodiano ‘Quando parla il cuore’, ha totalizzato 2,103 milioni di spettatori e il 13,76%.Sul terzo gradino è arrivata Rai3 con Paolo Mieli e ‘La Grande Storia’ sui processi post bellici ai criminali nazisti (1,016 milioni e 6,8%).

In serata, al sabato, ha vinto l’ammiraglia pubblica per ascolti, ma con un pareggio per share da decodificare. Su Rai1 si sono susseguite un’edizione extralarge di ‘Techetechetè Superstar- Pronto Raffaella? Sono Mina’ (2,495 milioni e 15,5% dalle 20.45 alle 22.36 circa) e poi la replica della fiction ‘C’era una vola Studio Uno’ (1,048 milioni e 10%).

Dall’altra parte della barricata la replica di ‘Ciao Darwin7-La Resurrezione’ su Canale 5, con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, ha avuto 2 milioni e il 15,5%.

Da registrare la dinamica della sfida tra le ammiraglie nel corso della serata: le Teche Rai hanno battuto sia ‘Paperissima’ che la prima parte di ‘Ciao Darwin 7’ in replica fino alle 21.51, poi è passato al comando Paolo Bonolis ed è rimasto nettamente davanti alla fiction con Alessandra Mastronardi e Giusi Buscemi al 10%.

Sport e Azzurri in evidenza al sabato. In daytime per Italia-Spagna di waterpolo su Rai2, con il Settebello di Sandro Campagna campione del mondo, oltre 1 milione di spettatori e 11,1% di share, con gli ultimi due tempi a 1,133 milioni e 12,4%. Simona Quadarella, inoltre, d’argento negli 800 stile libero sfiorando il 10%.

Per il Tour de France, al pomeriggio, su Rai2 per la tappa vinta da Vincenzo Nibali 2,3 milioni e 19,25%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente