Toscana Oggi: Domenico Mugnaini direttore al posto di Andrea Fagioli

Domenico Mugnaini è il nuovo direttore di ‘Toscana Oggi’, settimanale di 15 diocesi toscane, al posto di Andrea Fagioli che lascia dopo 10 anni.  Lo ha annunciato il 31 luglio il Consiglio d’amministrazione della cooperativa editrice, ringraziando il direttore uscente per il lavoro svolto.

Domenico Mugnaini

Nato a Firenze 59 anni fa, Mugnaini è giornalista professionista. Sposato, due figli, ha iniziato la carriera, giovanissimo, nella stampa e nei media cattolici fiorentini, collaborando, tra l’altro, prima con ‘L’Osservatore Toscano’ e poi con ‘Toscana Oggi’ sin dalla fondazione. Dal 1987 al 1994 è stato corrispondente de ‘Il Popolo’ e collaboratore di ‘Avvenire’. Nel 1989 è entrato come praticante a ‘La Gazzetta di Firenze’ dove è rimasto fino al 1991. Nel frattempo aveva iniziato una collaborazione con l’agenzia Asca (Gruppo Abete), diventando qualche anno dopo corrispondente dalla Toscana, aprendo la sede fiorentina. Dopo una breve esperienza al ‘Gr2’ della Rai a Roma, diventa caporedattore prima di ‘Canale 10’ e poi del Gruppo Cecchi Gori, dal 1993 fino a luglio 1999. Nel settembre dello stesso anno entra all’ufficio stampa di Palazzo Vecchio (prima giunta Domenici), che lascia tre anni più tardi per tornare a tempo pieno all’Asca nell’agosto 2002. Due anni dopo entra alla redazione dell’Ansa di Firenze che ora lascia, dopo 15 anni, da caposervizio aggiunto.

Inoltre, nel 2015 ha coordinato l’ufficio stampa del Convegno ecclesiale nazionale e la visita di Papa Francesco a Firenze, mentre da febbraio 2017 è consigliere dell’Opera di Santa Maria del Fiore e da aprile 2019 fa parte del consiglio della Scuola d’Arte Sacra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente