Facebook: indagine Ftc su acquisizioni per verificare se fatte per annullare la concorrenza

L’indagine antitrust condotta dalla Federal Trade Commission statunitense su Facebook sta prendendo in esame le acquisizioni effettuate dalla compagnia per determinare se si sia trattato di operazioni che puntavano a neutralizzare la concorrenza di società rivali. Lo riporta il Wall Street Journal.

L’inchiesta della Ftc è stata annunciata da Facebook la scorsa settimana, in occasione della pubblicazione dei risultati trimestrali, ma non erano stati forniti dettagli sulla natura dell’indagine. Secondo le
fonti, al centro dell’inchiesta ci sarebbero proprio le pratiche di acquisizione portate avanti da Menlo Park.

Gli inquirenti starebbero cercando prove che dimostrino che Facebook e il suo fondatore Mark Zuckerberg abbiano voluto acquistare start-up tecnologiche per evitare che in futuro diventassero una minaccia per la compagnia.

Mark Zuckerberg (Foto Ansa – EPA/SHAWN THEW)

Negli ultimi 15 anni, Facebook ha acquisito circa 90 società, secondo i dati forniti da S&P Global. Tra queste figurano in particolare Instagram e WhatsApp, che hanno rafforzato notevolmente la posizione di Facebook nel settore della messaggistica istantanea e dei social network.

Un’acquisizione che potrebbe essere analizzata in modo approfondito dalla Ftc è quella di Onavo Mobile, del 2013. Facebook ha utilizzato la tecnologia di monitoraggio del comportamento per identificare società a rapida crescita come possibili future acquisizioni o per individuare nuove categorie di prodotti, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal nel 2017. Facebook ha poi utilizzato i dati di Onavo per selezionare WhatsApp per l’acquisto. I documenti delle autorità britanniche rilasciate lo scorso anno sottolineano l’importanza di Onavo per la strategia di Facebook.

Da alcuni mesi la Ftc si sta mostrando interessata ad approfondire il modo in cui le società tech soffocano la concorrenza acquisendo sistematicamente start-up che potrebbero crescere al punto di rappresentare una minaccia. A febbraio l’authority ha formato un comitato dedicato alle potenziali violazioni delle norme antitrust nell’industria del tech.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Belpietro: offerta vincolante per cinque periodici Mondadori. Nasce newco partecipata al 75% da La Verità e al 25% dal gruppo di Segrate

Belpietro: offerta vincolante per cinque periodici Mondadori. Nasce newco partecipata al 75% da La Verità e al 25% dal gruppo di Segrate

Snapchat: nel terzo trimestre crescono utenti e ricavi

Snapchat: nel terzo trimestre crescono utenti e ricavi

<strong> 22 ottobre </strong> Boni batte l’Atalanta, Il Collegio stende Le Iene, Floris stacca Berlinguer

22 ottobre Boni batte l’Atalanta, Il Collegio stende Le Iene, Floris stacca Berlinguer