Salvini, la crisi e il voto. La fine del governo sulle prime pagine dei giornali italiani

Dopo poco più di un anno cala il sipario sul Governo giallo-verde. A staccare la spina il segretario leghista Matteo Salvini, ministro dell’Interno e vicepremier, che ieri prima con una nota, e poi dalla piazza di Pescara ha parlato di una maggioranza che non esiste più, come certificato anche dalla spaccatura sul voto per la Tav.

In attesa di capire come saranno quali saranno le tempistiche per la crisi – crisi che il premier Conte ha garantito “sarà la più trasparente di sempre” – ecco come i principali quotidiani italiani hanno raccontato la situazione politica.

Molti i quotidiani, tra i quali Corriere, Repubblica e Sole 24 Ore, che hanno scelto di raccontare la giornata politica usando Salvini e la sua decisione di decretare la fine del governo come chiave di lettura.
Piccola variazione sul Mattino di Napoli che cita nel titolo anche la reazione di Conte

Le prime pagine di Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa, Secolo XIX, Il Messaggero, Il Sole 24 Ore, Il mattino di Napoli, La Verità

Tra questi si distinguono Il Fatto Quotidiano e La Notizia che attaccano in modo frontale il leghista, il primo inscenando un dialogo tra lui – vestito da coniglio – e Conte, il secondo accusandolo di aver tradito “il contratto di Governo”, per fare gli interessi del suo partito.

Le prime pagine di Fatto Quotidiano e La Notizia

Titolano direttamente sulla fine dell’esecutivo Il Tempo e Libero – che gioca anche con l’avvicinarsi di San Lorenzo e delle stelle cadenti per farne cadere “almeno 5”, Resto del Carlino e Giorno, ma anche alcune testate locali come La Sicilia e il Mattino di Padova.

Le prime pagine di Tempo, Libero, La Sicilia, Resto del Carlino e Il Mattino di Padova

 

Tra chi sceglie punti di vista diversi Il Giornale che punta sul presidente della Repubblica Sergio Mattarella, invitandolo ad agire in fretta per sbloccare la situazione; Il Foglio che chiama in causa il Pd, con “L’asse Salvini-Zingaretti” che porta il paese alle elezioni.
Di taglio economico invece l’apertura di MF, che guarda alle potenziali ripercussioni sullo spread.

Le prime pagine di Foglio, Giornale e MF

Avvenire parla di “Crisi di potere”. Il Manifesto non cita esplicitamente nel titolo nessuno dei protagonisti, scegliendo però una foto con Salvini e Conte, abbinata a ‘Torta in faccia’ giocando sul fatto che ieri, 8 agosto, era il compleanno del premier.

Le prime pagine di Avvenire e Manifesto

La notizia ha conquistato spazio anche su diverse testate estere. Mentre Le Figaro, Bbc, El Mundo ed El País puntano su Salvini e la sua richiesta di arrivare ad elezioni anticipate, Financial Times e Le Monde si concentrano sulla crisi di Governo.

A sinistra, dall’alto le home page di El Mundo e El Pais; A destra Le Figaro e Bbc

Le home page di Financial Time e Le Monde

Scelta completamente diversa per il New York Times che parte dal tour sulle spiagge di Matteo Salvini con il titolo ‘Italy’s most powerful populist rules from the beach’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi