A BlackRock la maggioranza di Authentic Brands, da qualche mese editrice di Sports Illustrated

BlackRock ha investito più di 870 milioni di dollari per acquistare la quota di maggioranza di Authentic Brands, il gruppo a cui fanno capo i di diritti di Marilyn Monroe, Elvis Presley e Muhammed Ali, e, da pochi mesi anche il magazine Sports Illustrated, acquisito alla fine del maggio scorso dal gruppo Usa Meredith per 110 milioni di dollari.

L’accordo, siglato il 12 agosto, è il primo portato a termine da BlackRock Long Term Private Capital Fund, il nuovo fondo di private equity del gigante degli investimenti.

Con l’operazione – che assegna alla società di brand management una valutazione pari a 4 miliardi di dollari, incluso il debito – BlackRock soppianta la società di private equity Leonard Green & Partners come maggiore azionista di Authentic Brands. Leonard Green e altri soci, comprese altre aziende di private equity, come General Atlantic e Lion Capital, resteranno azioniste dell’impresa di New York ma venderanno le loro quote per fare spazio a BlackRock.

Anche il management di Authentic Brands, guidato dall’amministratore delegato e fondatore Jamie Salter, continuerà a detenere una partecipazione significativa nella società. Fondata nel 2010, Authentic Brands possiede e gestisce licenze di un portafoglio globale di 50 marchi di intrattenimento e lifestyle che generano 9,3 miliardi di dollari di fatturato all’anno.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le famiglie italiane e la loro ‘nuova normalità digitale’ nel rapporto Auditel/Censis sul lockdown

Le famiglie italiane e la loro ‘nuova normalità digitale’ nel rapporto Auditel/Censis sul lockdown

Rai, per il sottosegretario Martella serve cambiare governance e sistema

Rai, per il sottosegretario Martella serve cambiare governance e sistema

Mia, boom di presenze: 8mila visite on site e online, tantissimi gli stranieri da 50 Paesi

Mia, boom di presenze: 8mila visite on site e online, tantissimi gli stranieri da 50 Paesi