Anche ‘l’emittente amica’ Fox News scatena le ire di Trump: “Non sono contento di loro”

Che Trump attacchi i media non è una novità. Che però il presidente Usa cominci a criticare anche Fox News, emittente da sempre considerata a lui molto vicina, sì. “Sta succedendo qualcosa alla Fox e ve lo dico ora, non mi piace, non sono contento di loro”, ha detto Trump parlando con i giornalisti. A suscitare le ire dell’inquilino della Casa Bianca sarebbe stata la pubblicazione di un sondaggio che lo dà perdente contro i big democratici in corsa per le presidenziali del 2020, da Biden a Warren, da Sanders a Harris. Secondo il sondaggio, pubblicato venerdì, Trump sarebbe sotto di 12 punti nei confronti di Biden, di 8 con Sanders, 7 con Warren e di 6 con Harris. “Non ci credo – ha commentato Trump – i sondaggi peggiori mi sono arrivati sempre dalla Fox. Qualcosa è cambiato”.

Il presidente ha poi di nuovo criticato la scelta di assumere una giornalista che aveva lavorato per i democratici, Donna Brazile. “Loro sono sempre stati trattati male dai democratici non capisco cosa sta succedendo”, ha aggiunto Trump, che comunque dal suo profilo Twitter non ha perso occasione per tacciare i media di diffondere fake news. “Nonostante le notizie false, i sondaggi su di me sono grandiosi. Quelli interni dimostrano che sono i migliori che abbia mai avuto. Penso a che numeri potrei avere se solo avessi una copertura corretta dei media”.

Ma a quanto pare, Trump non deve guardarsi solo dai media. All’interno del partito repubblicano starebbe crescendo un fronte d’attacco interno, con a capo l’ex portavoce della Casa Bianca, Anthony Scaramucci, che ha annunciato l’intenzione di mettere insieme una serie di ex consiglieri del presidente per attaccarlo in vista delle elezioni del 2020.
Scaramucci non ha fatto nomi, ma ha fatto capire che entro fine autunno ci sarà un gruppo di persone repubblicane e autorevoli che si schiererà apertamente contro il presidente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Formula E chiude la stagione in chiaro con Mediaset su Italia 1 e sul 20

Formula E chiude la stagione in chiaro con Mediaset su Italia 1 e sul 20

Microsoft prosegue i negoziati per l’acquisto di TikTok. “Tutti i dati resteranno negli Usa”

Microsoft prosegue i negoziati per l’acquisto di TikTok. “Tutti i dati resteranno negli Usa”

Francia, il calcio arriva su Netflix. Ligue 1 e Champions e Premier sulla piattaforma streaming

Francia, il calcio arriva su Netflix. Ligue 1 e Champions e Premier sulla piattaforma streaming