VolksWagen rinnova il logo pensando ai temi green e all’elettrico

Volkswagen rinnova la sua immagine. Decisa a lasciarsi definitivamente alle spalle lo scandalo Diesel Gate, la casa automobilistica tedesca si doterà presto di un  nuovo logo, in sostituzione di quello blu-bianco-grigio introdotto nel 2007. 

La presentazione è prevista al Salone dell’automobile di Francoforte, al via il prossimo 12 settembre. Al momento non sono ancora state fatte circolare immagini, ma i media tedeschi hanno parlato di “una nuova variante”, con cui il gruppo che vuole rimarcare la sua attenzione ai temi green e all’elettrico.
Le indiscrezioni parlano di un logo “più semplice”, giovane e moderno, bidimensionale, al posto dell’attuale in 3D, con bianco su nero.

Il logo della casa automobilistica (Foto EPA/FILIP SINGER)

Nessun dato nemmeno sul costo dell’operazione che appare gigantesca dato che il gruppo vende in 171 paesi attraverso circa 10 mila concessionari che hanno in totale 70 mila logo. La sostituzione comincerà in Europa e successivamente in Cina mentre in nord e Sudamerica avverrà solo l’anno prossimo per concludersi a metà 2020.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intercettazioni, ok della Camera alla fiducia sul DL. Voto finale giovedì sera

Intercettazioni, ok della Camera alla fiducia sul DL. Voto finale giovedì sera

La comunicazione social ai tempi del coronavirus. Ci si informa su FB e Youtube, si commenta su Twitter

La comunicazione social ai tempi del coronavirus. Ci si informa su FB e Youtube, si commenta su Twitter

“Infodemia”, il coronavirus fa impennare gli ascolti di tg e programmi di informazione

“Infodemia”, il coronavirus fa impennare gli ascolti di tg e programmi di informazione