Facebook vince appello in Germania su stop Antitrust a raccolta dati dalle diverse piattaforme

Condividi

Facebook ha vinto il ricorso in appello contro il Bundeskartellamt, ente tedesco antitrust, sul caso riguardante le modalità di raccolta e utilizzo dei dati degli utenti sulle diverse piattaforme del gruppo, inclusi Instagram e WhatsApp.L’Alta corte regionale di Dusseldorf ha sospeso la decisione presa dall’Ufficio federale tedesco dei cartelli che imponeva a Facebook di interrompere l’utilizzo combinato dei dati sugli utenti raccolti nelle varie piattaforme, in app di parti terze e in siti web, dichiarando di avere “seri dubbi” sul fondamento giuridico della decisione.

Andreas Mundt (Foto Ansa – EPA/OLIVER BERG)

Andreas Mundt, presidente dell’ente antitrust, ha già espresso l’intenzione di fare appello alla sentenza presso la Corte federale di giustizia.