Disney+ sfida Netflix puntando su Star Wars, Marvel e Lizzie McGuire

Disney+, la piattaforma di streaming della compagnia di Topolino, in vista del debutto del prossimo novembre ha cominciato a dare qualche anticipazioni sui contenuti che gli abbonati troveranno nella sua offerta, a cominciare da sei nuove produzioni, che includono anche una serie su Obi-Wan Kenobi.

“Lo storytelling è la pietra miliare di The Walt Disney e non vediamo l’ora di svelare una nuova serie di spettacoli originali degli universi Star Wars e Marvel, insieme a popolari franchise televisivi che toneranno con nuove serie in streaming in esclusiva su Disney+”, ha spiegato Kevin Mayer, responsabile della divisione Direct-to-consumer e International, alla presentazione ufficiale all’ExpoD23.

Kevin Mayer

Per gli appassionati di Guerre Stellari è stato lo stesso Ewan McGregor, l’attore che nella trilogia prequel ha interpretato il ruolo del cavaliere Jedi, ad annunciare il “suo” ritorno nel nuovo progetto – ancora senza titolo – di Lucasfilm.
Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ha svelato tre nuove serie live-action, ispirate al mondo dei fumetti Marvel, in fase di sviluppo: Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk.

Hilary Duff, l’ex stellina Disney diventata famosa per aver vestito i panni della liceale Lizzie McGuire, ritornerà con una nuova serie di Terri Minsky che racconterà la vita di Lizzie da grande. La stessa Hilary Duff ha lanciato la notizia pubblicando un post sul suo profilo Instagram.
Disney+ infine ha anche rivelato l’esistenza di un progetto per la prima short- serie senza sceneggiatura, Muppets Now, con gli storici personaggi Kermit la Rana, Miss Piggy e il resto della banda.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione