Mediaset,Tribunale ammette Vivendi al voto in assemblea. I francesi: voteremo no a fusione MediaForEurope

Vivendi potrà partecipare e votare all’assemblea degli azionisti di Mediaset del prossimo 4 settembre che dovrà approvare la fusione del Biscione e della controllata spagnola nella nuova holding olandese MediaForEurope e l’introduzione del voto maggiorato. Vivendi, si legge in una nota del gruppo francese, “accoglie con favore la decisione” del Tribunale di Milano che ha riconosciuto il suo diritto di partecipare e votare come azionista, con la propria quota pari al 9,99% dei diritti di voto, all’assemblea straordinaria di Mediaset del 4 settembre.

Vivendi conferma che intende votare contro la proposta di fusione di Mediaset e della controllata spagnola nella nuova holding olandese MediaForEurope, “dopo aver valutato il venir meno dei diritti per gli azionisti di minoranza, e in particolare per Vivendi, alla luce dello statuto proposto per la nuova società Mfe”. (Askanews)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino,  devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino, devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile