- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

MediaPro: salta la visita dei vertici della Serie A a Barcellona. Sul tavolo nodi su coperture e garanzie per il canale tematico

E’ saltata all’ultimo momento la visita di Gaetano Miccichè e Luigi De Siervo, presidente e ad della Lega Serie A, a Barcellona per incontrare i vertici di Mediapro, il gruppo spagnolo interessato ad acquistare i diritti del campionato italiano per una cifra vicina a 1.2 miliardi di euro a stagione nel prossimo triennio.

La visita nel quartier generale di Mediapro, che era in programma oggi e domani, serviva a chiarire alcuni aspetti dell’offerta del gruppo spagnolo sui quali i club hanno chiesto approfondimenti nel corso dell’assemblea di fine luglio [1] (oltre a consentire di studiare da vicino le strutture tv e dotazioni tecnologiche).

Il viaggio è stato annullato a causa di problemi legati ai voli aerei che hanno condizionato alcune rotte europee nelle ultime ore.

Gaetano Miccichè (foto
Ansa/Alessandro Di Meo)

L’incontro era stato chiesto dal presidente Miccichè per ottenere maggiori informazioni di natura finanziaria sul gruppo catalano, dall’anno scorso controllato dai cinesi di Orient Hontai [2], e sulla garanzie economiche a supporto del progetto di realizzazione di un canale della Lega.
Sono i nodi che hanno alimentato le critiche nei confronti del tentativo di ingresso nel mercato italiano da parte di Mediapro già nella precedente asta dei diritti tv (2018-21). E sono tornati d’attualità di fronte alla volontà degli spagnoli di riprovarci.

Dopo questo rinvio bisognerà attendere. Ennesima tappa di una trattativa che prosegue sempre in modo altalenante.