Sensemakers in partnership con Shareablee

Sensemakers, società di consulenza nel marketing digitale, ha annunciato di aver sottoscritto un accordo con Shareablee, leader globale delle misurazioni social, per lo sviluppo e la commercializzazione in esclusiva in Italia delle soluzioni dell’azienda americana già attiva in 15 mercati.

Fabrizio Angelini (foto Comscore)

Fabrizio Angelini (foto Comscore)

Shareablee offre dal 2013 servizi di misurazione cross-piattaforma e competitive intelligence delle audience e delle attività di branding sui social network. Le partnership dell’azienda comprendono anche il Facebook Media Measurement Program e il Microsoft Partner Network.

Secondo una nota congiunta, grazie a un monitoraggio complessivo in oltre 55 Paesi che comprende oltre 1 milione di aziende globali e più di 9 milioni di influencer, Shareablee è in grado di fornire analisi near real time con aggiornamenti quotidiani e oltre 800 metriche di valutazione sia per singolo social network che cross-piattaforma.

Le soluzioni di Shareablee, prosegue la nota,  aiutano investitori ed editori a ottimizzare tutte le fasi di gestione dell’attività sui social. Da quelle iniziali di scouting/profilazione, attraverso la quantificazione delle audience, dei livelli di ingaggio e affinità; a quelle di pianificazione, grazie alle analisi competitive su branded content, partnership e promozioni per finire con le attività di postvalutazione, mediante risultati di reach incrementale, brand lift e purchase intent.

Si tratta quindi di una piattaforma di analisi social unica e innovativa sul mercato, in grado di restituire dati con il massimo grado di granularità (anche per singolo post e parola chiave) e di garantire una grande flessibilità di utilizzo, permettendo di scaricare tutti i dati via API e di fornire dashboard dinamiche che permettono l’accesso veloce a insight chiari e precisi.

Fabrizio Angelini, CEO di Sensemakers, ha dichiarato: “Siamo molto contenti di avere siglato questa nuova partnership che è perfettamente in linea con il nostro posizionamento strategico e arricchisce, completandolo, il nostro portafoglio di offerta. Abbiamo sempre cercato di portare in Italia soluzioni che rappresentassero il meglio in termini di innovazione e affidabilità a livello internazionale e investito molto nella loro localizzazione per garantirne la massima efficacia sul mercato domestico. Nelle ultime settimane abbiamo finalizzato l’implementazione della piattaforma che è già in grado di fornire benchmark accurati su tutte le principali categorie merceologiche anche nel nostro Paese”.

Tania Yuki, CEO e Founder di Shareablee, ha commentato con entusiasmo l’arrivo del leader delle misurazioni social in Italia: “Siamo felici della partnership con Sensemakers, azienda che si è sempre distinta per il costante impegno nel portare innovazione in un mercato molto dinamico. I clienti che si affidano a Shareablee ottengono risultati notevoli utilizzando i dati social per ingaggiare al meglio le audience e per conoscere i loro interessi, dando forte impulso allo sviluppo di attività, alla risoluzione di importanti sfide di business e alla conseguente crescita delle imprese. Siamo certi che l’Italia adotterà queste soluzioni, fornendo alle sue aziende un reale vantaggio competitivo nei vari mercati europei”.
La social analysis è complementare alle altre attività di comunicazione digitale che Sensemakers già svolge grazie alle altre partnership esclusive con Comscore, in merito alla misurazione delle audience digitali e ai comportamenti di navigazione in rete, BiScience, relativamente alla quantificazione e competitive intelligence sugli investimenti nella pubblicità online (Display e Video) e Kantar Media Insight sul search.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

FreeWheel (Comcast) lancia piattaforma di gestione adv dedicata agli Ott

FreeWheel (Comcast) lancia piattaforma di gestione adv dedicata agli Ott

Lvmh a Publicis Media in Emea. L’Italia – fuori dal pitch – rimane a Carat Luxury

Lvmh a Publicis Media in Emea. L’Italia – fuori dal pitch – rimane a Carat Luxury

Terna vara il nuovo portale sul mondo dell’energia

Terna vara il nuovo portale sul mondo dell’energia