Premio Cairo 2019: in gara venti giovani artisti italiani e stranieri, scelti dal mensile Arte

Dieci artisti italiani e dieci artisti stranieri, dieci donne e dieci uomini, under 40, sono in concorso per la ventesima edizione del Premio Cairo, scelti dalla redazione di Arte il mensile edito da Cairo Editore.

“Nato nel 2000 il premio è diventato la più autorevole iniziativa per i giovani creativi del panorama italiano”, sottolinea il direttore di Arte, Michele Bonuomo. “Con l’edizione 2019 abbiamo ritenuto importante proporre un dialogo e un confronto tra gli artisti italiani e quelli che, provenienti dalle più svariate terre del mondo, hanno scelto l’Italia come ‘luogo dell’anima’ e territorio sconfinato di memorie e tradizioni artistiche. Con questo taglio prospettico, la redazione di Arte ha selezionato i venti artisti in competizione con 20 opere create ad hoc ”.

Nella foto da sinistra Michele Bonuomo, direttore della rivista ‘Arte’, Fabrizio Cotognini, vincitore del Premio Cairo 2018 e Uebano Cairo, presidente

Dal 21 al 27 novembre i lavori faranno parte di una grande rassegna aperta al pubblico nella sede milanese di Palazzo Reale, dopo la proclamazione da parte di una giuria di super esperti dell’artista vincitore a cui, il 20 novembre, sarà assegnato il premio di 25mila euro.

Formec Biffi è il main sponsor del Premio Cairo 2019.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino,  devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino, devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile