3 settembre Cortellesi e Bova battono Dempsey, bene Berlinguer, super Mentana

Serata politica affollata di proposte, quella del 3 settembre, caratterizzata dall’esito del voto digitale grillino, con il placet della piattaforma Rousseau al tentativo del governo giallorosso a monopolizzare l’attenzione. Tre trasmissioni giornalistiche di approfondimento si sono schierate in campo in prima serata. ‘Stasera Italia’ su Rete 4 e ‘In Onda’ su La7 si sono acconciate in versione speciale, dopo l’on air in access, a cercare di disturbare l’esordio su Rai3 della nuova stagione di ‘#Cartabianca’, senza Mauro Corona in apertura.

Bianca Berlinguer ha schierato Gianrico Carofiglio e Pierluigi Bersani, Marco Minniti e Oliviero Toscani, Andrea Scanzi attestandosi alla fine a 1,224 milioni ed il 6,7% di share prevalendo sulla concorrenza diretta.

Il prolungamento del talk di Luca Telese e David Parenzo è arrivato a 1,017 milioni e 5,3% schierando tra gli altri Antonio Padellaro, Nicola Morra, Alessandro Sallusti, Roberta Pinotti.

Mentre la versione da prima serata della trasmissione condotta da Giuseppe Brindisi e Veronica Gentili è andata male ed ha conseguito (Claudio Martelli, Giuliano Cazzola, Daniele Capezzone, Pierferdinando Casini tra gli ospiti) solo 775mila spettatori e 3,8% di share.

Ma andiamo alla gara tra le ammiraglie, anche ieri equilibrata. Fenomeno di serata al lunedì, alle prese con una commedia nazionale meglio costruita di quella della sera prima, al martedì la serie ‘gialla’ cult trasmessa in prima tv su Canale 5 si è un po’ sgonfiata. Tratta dal grande successo editoriale, ‘La Verità su caso Harry Quebert’, con Patrick Dempsey protagonista, ha conquistato 2,583 milioni di spettatori ed il 12,7% di share (mezzo punto in meno del giorno prima), perdendo il confronto stavolta con Paola Cortellesi e Raoul Bova in replica su Rai1 (‘Scusate se esisto’, a 2,883 milioni e 14,1%).

Italia 1 ha battuto i talk e Rai2 ed ha conquistato anche il terzo posto.

Su Italia 1 il telefilm ‘Chicago Fire, ha avuto ben 1,4 milioni di spettatori ed il 6,7%.

Sulla seconda rete la rassegna canora del ‘Festival di Castrocaro, con Belen Rodriguez e Stefano De Martino alla conduzione, in giuria Simona Ventura e tra gli ospiti Gigi D’Alessio, ha portato a casa 1,008 milioni di spettatori e il 5,5% di share.

 

In access La7 ha ancora una volta battuto la concorrenza. Trainata da un super Enrico Mentana (con lo speciale pomeridiano al 7,9% e con il tg all’8,4%), la versione canonica di ‘In Onda’ ha conseguito 1,647 milioni e il 7,3%. Meglio che in prima serata ha fatto ‘Stasera Italia Estate’ (1,460 milioni e 6,6%).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Brunello Cucinelli dietro l’alleanza Pd-Cinquestelle? Non è proprio così…

Brunello Cucinelli dietro l’alleanza Pd-Cinquestelle? Non è proprio così…

Apple: analista, domanda di iPhone è superiore alle attese. Prenotazioni da venerdì, in vendita dal 20 settembre

Apple: analista, domanda di iPhone è superiore alle attese. Prenotazioni da venerdì, in vendita dal 20 settembre

“Banane per fermare Lukaku”, bufera su opinionista a Top Calcio 24. Ravezzani: una battuta ma la gravità resta

“Banane per fermare Lukaku”, bufera su opinionista a Top Calcio 24. Ravezzani: una battuta ma la gravità resta