Google vieta le pubblicità di cure mediche sperimentali – a cura di Reputation Manager

Notizie e approfondimenti quotidiani sul digitale a cura di Reputation Manager, la società di riferimento in Italia per l’analisi, la gestione e la costruzione della reputazione online.

Google e pubblicità
A partire da ottobre, si legge in una nota ufficiale del colosso americano, Google “vieterà la pubblicità relativa alle tecniche mediche non provate o sperimentali”.

Amazon e antitrust
Anche Amazon nel mirino delle autorità Antitrust Usa, che intendono stabilire l’esistenza o meno di abuso di posizione dominante del colosso di Bezos a scapito delle piattaforme rivali come eBay o Walmart.

Il tramonto della Gig economy?
C’è già chi parla di tramonto della Gig economy, i lavoretti saltuari fatti nei ritagli di tempo. Il colpo di grazia arriverebbe dal testo dell’“Assembly Bill 5”, approvato dal governatore della California Gavin Newsom, che imporrebbe alle aziende come Uber, che hanno fondato il proprio business sul lavoro indipendente gestito da app, di considerare i loro addetti come veri e propri dipendenti. Con tutte le tutele contrattuali del caso.

Italia sotto attacco informatico
Secondo le rilevazioni di un recente studio, l’Italia è il quarto paese al mondo per attacchi informatici: nel primo semestre 2019 nel nostro paese sono stati intercettati 9,4 milioni di malware e sono arrivate oltre 225 milioni di minacce informatiche via mail.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Di Nicola (M5S): fondamentale una legge di riforma della Rai

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Mise: chi si insedierà negli uffici di Largo Brazzà? Apertissima la partita per la delega alle tlc

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino,  devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile

Giletti: in Rai se devi spostare un tavolino, devi mandare cinque mail; La7 ha una struttura agile