Nicola Lillo da La Stampa a Cdp

Alla direzione Affari istituzionali, comunicazione e sostenibilità di Cassa depositi e prestiti si rafforza la squadra di Davide Colaccino. Da ottobre arriverà nella sede romana di via Goito Nicola Lillo, giornalista economico che si occuperà dei rapporti con i media.

 

Nicola Lillo

Lillo lascia La Stampa dove si è occupato prima dalla sede di Roma di politica economica e aziende pubbliche, poi nella sede centrale di Torino di economia e finanza.

Lillo, classe 1989, laureato in Giurisprudenza e in Storia, in precedenza ha collaborato con l’Ansa da Bologna e per un breve periodo da Mosca.
A Cdp Lillo entra così a far parte dell’ufficio Media relations coordinato da Fabio Marando

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%