A Carat il budget globale Vodafone

I rumors avevano già anticipato come in finale fossero rimasti gruppi WPP e Denstu Aegis Network. E’ ora arrivata a conclusione la gara media globale Vodafone riguardante le attività di planning & buying, sostanzialmente off line (Vodafone fa in house search e social e ha annunciato che avrebbe fatto in casa anche il programmatic dal 2020).

Perde quindi il budget del gigante delle tlc l’incumbent Wavemaker e l’incarico va ora a Carat, messa in campo da Dentsu. Alla gara hanno partecipato anche Publicis Media e Omnicom.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo, grazie alla tecnologia Npl gli articoli di ‘Not Real News’  li scrive il computer

Giornalismo, grazie alla tecnologia Npl gli articoli di ‘Not Real News’ li scrive il computer

Festival del Giornalismo alimentare a Torino: dal ‘doggy bag’ alla ‘spesa che sfida’

Festival del Giornalismo alimentare a Torino: dal ‘doggy bag’ alla ‘spesa che sfida’

Rai, ecco le motivazioni per cui Agcom ha comminato 1.5 milioni di multa a Viale Mazzini

Rai, ecco le motivazioni per cui Agcom ha comminato 1.5 milioni di multa a Viale Mazzini