Offese a Lerner, Salvini: spesso calunniatori, non giornalisti

– “A casa mia non si tratta mai male nessuno”, pero’ “questi spesso non sono giornalisti, sono
calunniatori”. Lo ha detto il leader leghista Matteo Salvini a 7Gold Tv,a proposito degli insulti a Gad Lerner a Pontida. Salvini ha aggiunto che “Lerner mi ha augurato anche la morte”, e “se uno sputa veleno per 20 anni… “. (Pol/AdnKronos)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL e post più popolari. A luglio stravince Fazio per persistenza; Temptation Island ‘solo’ secondo

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL e post più popolari. A luglio stravince Fazio per persistenza; Temptation Island ‘solo’ secondo

Il titolo Gedi esce da Piazza Affari. Giano Holding arriva al 100% e avvia il delisting

Il titolo Gedi esce da Piazza Affari. Giano Holding arriva al 100% e avvia il delisting

ReportCalcio 2020 firmato Figc

ReportCalcio 2020 firmato Figc