Go Tv, record della raccolta pubblicitaria a luglio (+30%), ottima crescita da inizio anno (+8%)

L’Osservatorio FCP-Assogotv (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mezzo GO TV, periodo Gennaio-Luglio 2019.

Luglio 2019: i dati evidenziano per il mese Luglio 2019 un fatturato totale di € 1.536.000,00.
Il dato corrisponde ad un incremento del fatturato pubblicitario del mezzo GO TV pari a +30,4% nel mese di Luglio 2019 rispetto al corrispettivo 2018.

Gennaio-Luglio 2019: i dati evidenziano per il periodo Gennaio-Luglio 2019 un fatturato totale di € 12.075.000,00. Tale dato corrisponde ad un incremento del fatturato pubblicitario del mezzo GO TV pari a +8,4% nel periodo Gennaio-Luglio 2019 rispetto al corrispettivo 2018.

Angelo Sajeva

Qui di seguito vi inviamo il commento di Angelo Sajeva, Presidente FCP-Assogotv:
“Dopo la bella performance del primo semestre, la GO TV accelera a Luglio superando il 30% di crescita e registrando così il mese record fino ad oggi.

Media particolarmente coerente per comunicare all’ampio pubblico in viaggio durante l’estate – che a luglio è stato di 18 milioni di Italiani – la GO TV si rafforza come scelta strategica per la “call to action”: le proposte per il tempo libero, le bevande, i prodotti alimentari e i farmaceutici si impongono nel mese con nuove campagne e pianificazioni più continuative e su più di un ambiente tra aeroporti, stazioni, autostrade e metropolitane.

In crescita il contributo delle campagne acquistate in modalità data driven con un aumento dei clienti che confermano la scelta di acquisto in programmatic grazie ai vantaggi riconosciuti dell’acquisto tipico da piattaforma”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gli under 22 sono disinteressati alle news (che non vogliono pagare); per informarsi usano i social ma riconoscono il valore dei siti degli editori

Gli under 22 sono disinteressati alle news (che non vogliono pagare); per informarsi usano i social ma riconoscono il valore dei siti degli editori

Pubblicità in calo ad agosto -0,9%, e nei primi 8 mesi -1,3% (ma senza gli Ott sarebbe -5,9%). Nielsen: bene solo radio, digital, gotv e cinema

Pubblicità in calo ad agosto -0,9%, e nei primi 8 mesi -1,3% (ma senza gli Ott sarebbe -5,9%). Nielsen: bene solo radio, digital, gotv e cinema

La pubblicità digitale cresce in doppia cifra ad agosto (+12,1%). Fcp Assointernet: volano gli investimenti su smart tv

La pubblicità digitale cresce in doppia cifra ad agosto (+12,1%). Fcp Assointernet: volano gli investimenti su smart tv