Brunello Cucinelli dietro l’alleanza Pd-Cinquestelle? Non è proprio così…

Il mondo dei giornali italiani si è molto agitato quando è girata la notizia dell’incontro di Luigi Di Maio, durante il suo giro pre elettorale in Umbria, con   Brunello Cucinelli, lo specialissimo imprenditore del lusso internazionale che ha la sua sede a  Solomeo,  borgo a pochi chilometri da Perugia. E forse per qualche parola scappata al seguito dei CInquestelle è girata la notizia che Cucinelli avrebbe benedetto l’alleanza 5 Stelle Pd in Umbria, potendosi come arbitro super partes.
La storia non è proprio così. E la racconta lo stesso imprenditore in una lettera ai giornali (PDF).

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%